Un caffè fa perdere il volo a mezzo Las Palmas: clamoroso retroscena sulla trasferta a Siviglia

Una parte importante del gruppo-squadra ha rischiato di non arrivarci neanche in Andalusia per disputare la gara perché avevano perso il volo.
18.09.2023 23:20 di  Francesco Carbone   vedi letture
Un caffè fa perdere il volo a mezzo Las Palmas: clamoroso retroscena sulla trasferta a Siviglia
TuttoNapoli.net
© foto di J.M.Colomo

Ieri si è giocata Siviglia-Las Palmas, partita vinta 1-0 dagli andalusi, ma a fare notizia è il retroscena raccontato dalla Cadena Ser e legato alla formazione canaria. Già, perché una parte importante del gruppo-squadra ha rischiato di non arrivarci neanche in Andalusia per disputare la gara perché avevano perso il volo.

Ben 15 giocatori e due fisioterapisti, approfittando del ritardo annunciato del loro volo, si sono recati in una famosa caffetteria all’interno dell’aeroporto di Gran Canaria. Convinti di avere tempo per rilassarsi. Però quando il gruppo ha deciso di avvicinarsi all’imbarco, gli è stato negato l’ingresso a causa dell’imminenza del decollo. Con loro c’era anche il delegato Rubén Fontes. La società ha dovuto organizzare un secondo volo.