Gattuso e quel rinnovo da firmare che ora è carta straccia

Il Napoli è una squadra che non ha un’identità tattica. Arrivano attacchi a Rino Gattuso anche sull'edizione odierna della Gazzetta dello Sport,
05.03.2021 12:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Gattuso e quel rinnovo da firmare che ora è carta straccia
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Napoli è una squadra che non ha un’identità tattica. Arrivano attacchi a Rino Gattuso anche sull'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, che analizza il delicato momento del tecnico: "D’accordo gli infortuni e i contagi, per qualche tempo hanno rappresentato un alibi ma, adesso, c’è poco più di niente di cui lamentarsi. Perché si continuano a schierare giocatori fuori ruolo. Hysaj sulla fascia sinistra, per esempio, tenendo in panchina Ghoulam che ha dimostrato di essere tra i più in forma. Oppure, sul piano tattico, il 3-4-2-1 schierato nel primo tempo della gara d’andata della semifinale di Coppa Italia, contro l’Atalanta al Maradona, e contro il Granada, in Europa League.

Moduli che Rino ha dovuto correggere in corsa dopo aver constatato l’incompatibilità di alcuni giocatori a ricoprire certi ruoli (Di Lorenzo e Mario Rui, per esempio, sulla linea dei centrocampisti). Situazioni che hanno contribuito alla confusione e che hanno convinto De Laurentiis a muoversi per cercare l’allenatore per il prossimo futuro. Quel rinnovo da firmare che sembrava una certezza, ora è soltanto carta straccia".