Scontro Lega-Aic sul taglio ingaggi? Per i giocatori sono troppi 3 mesi senza stipendi

La risposta dell'Aic? I calciatori sono pronti al taglio: però bisogna quantificarlo
28.03.2020 13:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Scontro Lega-Aic sul taglio ingaggi? Per i giocatori sono troppi 3 mesi senza stipendi

La Lega di serie A gioca all’attacco e ieri, in conference call, ha avvisato il sindacato dei calciatori che entro lunedì vi faremo avere il piano per congelare gli stipendi». L'edizione odierna del Corriere della Sera fa sapere che il documento, che sarà preparato dall’avvocato Leandro Cantamessa, prevede la sospensione degli emolumenti nei mesi di marzo, aprile e maggio. La risposta dell'Aic? I calciatori sono pronti al taglio: però bisogna quantificarlo e sino a quando non si saprà se la stagione finirà o meno, il conto è impossibile. Di sicuro non accetteranno un taglio drastico. Un mese, massimo 45 giorni.