Da quella posizione trasforma tutto in oro

22.02.2020 19:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Da quella posizione trasforma tutto in oro

Il protagonista principale della bella vittoria di Brescia è sicuramente Fabian Ruiz. Lo spagnolo è stato ancora una volta decisivo con un capolavoro di mancino con il quale gli azzurri hanno portato a casa 3 punti importantissimi per la rincorsa alla zona Europa. Il classe 96' è tornato finalmente a fare la differenza e i risultati si vedono: dopo l'Inter in Coppa Italia è stato il man of the match anche nella sfida del Rigamonti.

CAPOLAVORO -  La prestazione dello spagnolo nel primo tempo non era stata indimenticabile, complice un possesso palla degli azzurri abbastanza sterile e vari errori nel controllo palla, ma al campione vero basta poco per accendersi e fare la differenza: al 54' Di Lorenzo trova il corridoio per servire Fabian al limite dell'area. Come con l'Inter, lo spagnolo si sposta il pallone sul mancino e disegna un arcobaleno che si insacca nel sette, sul palo lontano, dove Joronen proprio non può arrivare. Quella è la mattonella dello spagnolo, da lì riesce a trasformare tutto in oro. Fabian sembra essersi finalmente svegliato da quel letargo della prima parte di stagione. Lo spagnolo è tornato ad incantare, Gattuso può contare di nuovo su quel giocatore su cui avevano posato gli occhi i migliori club del mondo. All'ennesima chiamata Fabian ha risposto presente, il Barcellona (uno dei club che più corteggiano lo spagnolo) è avvisato.