Di Lorenzo a Sky: "Sotto l'aspetto dell'impegno non si può dire nulla. Lo 0-3 ci ha tagliato le gambe"

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, dopo la sconfitta contro l'Inter è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.
03.12.2023 23:45 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Di Lorenzo a Sky: "Sotto l'aspetto dell'impegno non si può dire nulla. Lo 0-3 ci ha tagliato le gambe"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, dopo la sconfitta contro l'Inter è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Calo involontario di prestazioni giustifica l'avvio di campionato? "Inconsciamente uno può dare meno, ma ne abbiamo parlato nello spogliatoio ma sotto l'aspetto dell'impegno al gruppo non si può dire nulla. Anche oggi abbiamo fatto una buona partita e potevamo sfruttare le occasioni avute, alcune situazioni potevano essere pericolose. Dispiace poi ti trovi sotto queste grandi squadre e è difficile recuperare le partite".

Vi siete scuciti lo scudetto? Cosa manca? "Bisogna esser bravi a rimanere in partita fino alla fine, naturalemnte il terzo gol ci ha tagliato le gambe ed era difficile la gestione della gara. Di positivo c'è che siamo tornati a giocare un buon calcio, nel primo tempo abbiamo fatto bene senza concretizzare. Per lo scudetto la distanza è ampia, pensiamo partita per partita perchè vogliamo far bene. Inutile pensare in alto, facciamo e vedremo dove arriveremo".

L'Inter ti ha impressionato di più delle altre? "Penso a noi, non ho il tempo per guardare le altre perché non stiamo facendo benissimo. Preferisco guardare in casa mia, l'Inter è una big con grandi campioni e sta facendo grandi risultati, merito a loro. lo però guardo al Napoli, tante volte ti ritrovi sotto in un tempo dopo aver fatto bene e questo non deve succedere. Poi il fattore casa non riusciamo a fare ancora risultato e dispiace, i tifosi ci hanno incitato fino alla fine e dobbiamo tornare subito a vincere anche in casa".