La difesa d’acciaio, la pioggia di milioni, il sacrificio Mertens: Manolas affare bollente

Calciomercato Napoli: accordo con Manolas, serve trovare l'intesa economica con la Roma che ha chiesto di inserire nell'affare Dries Mertens.
15.06.2019 17:37 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
La difesa d’acciaio, la pioggia di milioni, il sacrificio Mertens: Manolas affare bollente

(di Arturo Minervini) - “Nella seconda parte di stagione abbiamo pagato l’assenza di Albiol”. Bisogna partire da qui, da questo pensiero concesso alla stampa di Carlo Ancelotti per provare a trovare l’origine dell’affare che sta prendendo corpo nelle ultime ore. Il difensore spagnolo rappresentava un punto di riferimento per Ancelotti ed il Napoli si è ritrovato a fare i conti con una novità che era nell’aria da tempo: la voglia di Spagna di Raul, che pare destinato ad accasarsi al Villarreal per chiudere in patria la carriera. 

 

L’addio di Albiol rischia di aprire una falla nella difesa azzurra, considerando gli infortuni di Chiriches e le difficoltà di Maksimovic. Ecco perché il Napoli si è mosso in maniera decisa, nelle ultime ore ha accelerato per arrivare a Kostas Manolas (assistito di Mino Raiola, un nome che ritorna sempre in questo mercato estivo), centrale classe ’91 che ha sulla testa una clausola rescissoria che pende come una spada di Damocle: per liberarlo dalla Roma basterebbero 36 milioni, a patto di trovare un accordo economico con il calciatore.

Koulibaly-Manolas, la coppia di centrale più forte del campionato. Se il Napoli riuscisse a chiudere la trattativa con il club giallorosso, Ancelotti avrebbe a disposizione molto probabilmente il più forte difensore del campionato ed il secondo difensore migliore del nostro torneo, una coppia di centrali che permetterebbe al tecnico di applicare in maniera ancor più radicale la sua idea di calcio offensivo, avendo due centrali abilissimi nel recupero e nel chiudere anche grandi spazi. Una difesa d’acciaio, che permetterebbe agli azzurri di aumentare senza dubbio la propria competitività nel prossimo torneo.

La reazione della Roma. Secondo le ultime indiscrezioni il Napoli avrebbe già l’intesa di massima col calciatore, ma non vorrebbe versare interamente l’importo della clausola, proponendo così al club capitolino delle contropartite tecniche (Diawara e l’ex giallorosso Mario Rui), mentre la dirigenza capitolina avrebbe chiesto espressamente di inserire nella trattativa Dries Mertens. Risposta spiazzante, un sacrificio sicuramente complicato da compiere e che già sta scatenando i tifosi azzurri sui social, in nessun modo favorevoli alla partenza del beniamino Ciro. 

Tempi brevi. Questa pare essere l’unica certezza in questo affare, con la Roma che ha la necessità di fare cassa per questioni di bilancio dopo la mancata qualificazione in Champions League. Su Manolas ci sono anche Juve e Milan, ed è chiaro che il Napoli dovrà agire in fretta se vorrà sfruttare il vantaggio accumulato in queste ore.