Osimhen non vale neanche un euro

Victor non vale nemmeno un euro, semplicemente perché in questo momento è dei napoletani.
19.09.2021 16:42 di Arturo Minervini Twitter:    vedi letture
Osimhen non vale neanche un euro
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Victor Osimhen non vale neanche un euro. Il motivo? Perchè il suo valore di mercato, oggi, non interessa a nessuno. E ancora di più, non deve interessare ai tifosi che sono in quella fase di schermaglie emotive che prelude le grandi cotte. Quanto è stato pagato, a che cifra potrebbe rivenderlo De Laurentiis tra qualche anno, sono argomenti che non fanno altro che allontanare l’attenzione dall’unico punto su cui invece andrebbe indirizzata: il terreno di gioco.

Osimhen è passione. La foto che lo ritrae sotto la curva dopo le reti contro il Leicester non ha altro nome. Victor ha avvertito l'esigenza di condividere la sua gioia con la gente di Napoli Di prendere dalla gente di Napoli tutta l'energia di cui aveva bisogno. Victor non è uno che ama le barriere. In quello scatto bruciante, il pallone, quello vero. Delle emozioni senza filtro e dei campioni senza la puzza sotto il naso.

Siamo ancora a chiederci cosa potrà diventare questo ragazzo del ’98. Istinto puro, fulmine e tempesta che a volte inducono a prendere decisioni frettolose il ragazzo nativo di Lagos. È che non stai mai fermo questo predatore che ancora deve affinare i cinque sensi, che mentre sta attaccando l’area sta già pianificando l’assalto successivo. Dovrà solo mettere ordine in questa valanga di pensieri che si fanno immediatamente azione, coordinare alla perfezione ciò che desidera fare col pallone con quello che effettivamente fa.

Le giocate, i lampi, le vette atletiche che raccontano di un possibile dominatore dell’aria, lasciano pochi dubbi a chi vorrà andare oltre le titubanze del momento. Sta nascendo un amore grande, grandissimo. E quando nasce l’amore, parlare di soldi è la cosa più sbagliata che si possa fare. Victor non vale neanche un euro, semplicemente perché in questo momento è dei napoletani. Solo loro.