Udinese, Gotti in conferenza: "Ko immeritato su due ingenuità, ma non riusciamo a concretizzare"

Luca Gotti, tecnico dell'Udinese, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta contro il Napoli.
10.01.2021 18:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Udinese, Gotti in conferenza: "Ko immeritato su due ingenuità, ma non riusciamo a concretizzare"

Luca Gotti, tecnico dell'Udinese, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta contro il Napoli: "Le tante occasioni che non riesci a concretizzare cambiano le partite. Non c'è esigenza di attenuanti, non meritavamo di perdere, perdi su rigore e su una punizione, la squadra ha giocato una buona partita. Io non avverto pressioni, non le percepisco nella squadra, quando fai il tuo percorso capitano infortuni gravi, perdi giocatori importanti. A Genova partita difficile, bisogna fare tesoro dei nostri errori, del gol preso su punizione, parleremo delle cose da registrare in meglio anche perchè sono state tante anche le cose positive".

Al canale ufficiale: "Ci sono state altre situazioni in campionato dove non meritavamo di vincere o di perdere, oggi ho poco da recriminare alla squadra, il rigore è ingenuità di Bonifazi, la punizione è un'altra ingenuità, giochi contro il Napoli che sta facendo bene in campionato, faccio fatica a dire qualcosa ai ragazzi al di là che bisogna far gol. Mi sento di dire che non ci siamo montati la testa, io sono quello che parla dei quaranta punti, capita che hai infortuni gravi, continui a perdere giocatori importanti, continui a perdere equilibri. Il compito mio e nostro dovrebbe essere quello di capire dove possiamo migliorare per avere i comportamenti che ci portano più punti. Se la soluzione è il ritiro non lo so".