Giudice sportivo, multate Roma, Atalanta e Sampdoria per lancio di oggetti in campo

Attraverso il proprio canale ufficiale, il Giudice Sportivo ha reso noto di aver inflitto multe a tre squadre della Serie A dopo l'ultimo turno di campionato.
18.02.2020 15:47 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Giudice sportivo, multate Roma, Atalanta e Sampdoria per lancio di oggetti in campo

Attraverso il proprio canale ufficiale, il Giudice Sportivo ha reso noto di aver inflitto multe a tre squadre della Serie A dopo l'ultimo turno di campionato. Di seguito il comunicato:

"Ammenda di € 13.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 16° del secondo tempo, lanciato un bengala nel settore occupato dalla tifoseria avversaria, che colpiva uno spettatore senza conseguenze lesive; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco alcuni oggetti di varia natura; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 6.000,00: alla Soc. SAMPDORIA per avere suoi sostenitori, al 23° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco tre fumogeni che costringevano l'Arbitro ad interrompere la gara per un minuto; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza".