La quarantena resta di 14 giorni, il calcio studia il modello NBA per non fermarsi

Tuttosport spiega che l'intenzione del Comitato Sanitario è quella di non accorciare la quarantena di 14 giorni e che allora Serie A.
06.06.2020 21:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
La quarantena resta di 14 giorni, il calcio studia il modello NBA per non fermarsi

Tuttosport spiega che l'intenzione del Comitato Sanitario è quella di non accorciare la quarantena di 14 giorni e che allora Serie A e calcio italiano stanno cercando un'altra strada. Potrebbe essere quella della NBA, dove il commissioner, Adam Silver, ha spiegato che il campionato non si fermerà in caso di singola positività. "Se riuscissimo a fare dei test ogni giorni e fossimo in grado di rintracciare i contatti che il giocatore ha avuto, in sostanza saremmo in grado di limitare la situazione. Non dovremmo chiudere se un singolo giocatore dovesse risultare positivo".