Ricordate Santana? L'ex azzurro a 40 anni gioca in D: "Non penso a smettere, ma lo farò qui"

E' tornato in rosanero dopo aver calcato i campi della Serie A con le maglie di Fiorentina, Napoli, Torino, Genoa e Chievo.
25.02.2021 14:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Ricordate Santana? L'ex azzurro a 40 anni gioca in D: "Non penso a smettere, ma lo farò qui"
TuttoNapoli.net
© foto di TuttoPalermo.net

Un gol per la leggenda. Si potrebbe titolare così il finale di stagione di Mario Alberto Santana con il Palermo. Il centrocampista argentino, tornato in rosanero a seguito del fallimento dell'estate 2019 dopo aver calcato i campi della Serie A con le maglie di Fiorentina, Napoli, Torino, Genoa e Chievo, è adesso ad un gol dalla storia. In caso di rete entro il termine del campionato sarebbe l'unico giocatore del Palermo ad aver segnato con i colori rosanero sul petto in tutti i campionati, dalla A alla D.

LEGATO A PALERMO - "Non ho mai dato tanto peso alle statistiche - spiega lo stesso Santana dalle colonne del Corriere dello Sport -. Soprattutto dopo una sconfitta come quella contro il Catanzaro, sicuramente non è tra i miei pensieri. Ma è innegabile che i numeri confermino l'importanza che la piazza di Palermo ha avuto nella mia carriera. Significa che ho lasciato il segno in questa città ed è un modo per ringraziare tutti per l'affetto che ho sempre ricevuto".

E NON SMETTE - Il classe 1981 nativo di Comodoro Rivadavia in Argentina ha, poi, parlato di futuro: "Qui sono esploso e qui intendo chiudere la mia carriera, ma oggi non voglio pensarci. Non mi pongo limiti. Penso alla prossima gara, alla società, alla squadra, ai compagni, alla nostra gente".