Uefa, decisione dura: squadre di Kosovo e Russia da tenere separate tutte le competizioni

Le squadre di Kosovo e Russia non potranno essere sorteggiate una contro l'altra in qualsiasi competizione UEFA fino a ulteriore comunicazione.
18.10.2019 23:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Uefa, decisione dura: squadre di Kosovo e Russia da tenere separate tutte le competizioni

Le squadre di Kosovo e Russia non potranno essere sorteggiate una contro l'altra in qualsiasi competizione UEFA fino a ulteriore comunicazione. Lo ha reso nota lo stesso organismo continentale, dopo la riunione di mercoledì dell'Emergency Panel, arrivato a questa decisione in considerazione dei rischi per la sicurezza che deriverebbero da eventuali confronti. Il problema nasce dal programma delle qualificazioni agli Europei femminili del 2021, che aveva messo di fronte proprio Kosovo e Russia, entrambe inserite nel gruppo A. Considerato che ormai il sorteggio è stato effettuato, le due gare (Kosovo-Russia, prevista per il 4 ottobre 2019 e poi rinviata a data da destinarsi, Russia-Kosovo in programma il 9 giugno 2020) saranno organizzate in territorio neutrale. La tensione deriva dal mancato riconoscimento da parte di Mosca, che considera l'esistenza del Kosovo una grave violazione del diritto internazionale.