Cosa deve saper fare (e come deve essere) il nuovo acquisto del Napoli

Il nuovo acquisto a centrocampo arriverà, salvo sorprese, a prescindere dall'infortunio di Demme
29.07.2021 07:44 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Cosa deve saper fare (e come deve essere) il nuovo acquisto del Napoli
TuttoNapoli.net
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Il nuovo acquisto a centrocampo arriverà, salvo sorprese, a prescindere dall'infortunio di Demme. Numericamente, il sostituto esiste già, si chiama Lobotka. I due hanno caratteristiche simili. Sarà lo slovacco a sostituirlo e comunque i due si sarebbero alternati nel corso della stagione. Il vero giocatore che manca è l'alter ego di Fabian Ruiz. Al momento per due posti ci sono tre calciatori. Manca il quarto. Manca il sostituto di Bakayoko. 

Spalletti aspetta un centrocampista fisico, alto, forte, che sappia dare del tu al pallone e in grado di verticalizzare. Manca il centrocampista avanzato che staziona tra Demme e Zielinski. Perché Spalletti ha già chiarito che i due di centrocampo saranno verticali. Non è un caso che si facciano i nomi di Berge, Zakaria e Koopmainers, giocatori alti 190 centimetri almeno e di grande sostanza fisica. Nel gioco delle coppie, con Elmas vice Zielinski, serve un altro mediano. Che arriverà. Spalletti se lo augura.