Il punto di Martino a TN: "Il Napoli farà un grande colpo per un nuovo titolare! Allan al Psg, c'è un indizio! Sostituto? Un centrocampista del Chelsea. Lukaku e James..."

Carmine Martino, giornalista Mediaset, è il radiocronista storico del Napoli: potete seguirlo e vivere ogni sfida in diretta su Kiss Kiss con la sua voce
06.06.2019 07:40 di Fabio Tarantino Twitter:    Vedi letture
Il punto di Martino a TN: "Il Napoli farà un grande colpo per un nuovo titolare! Allan al Psg, c'è un indizio! Sostituto? Un centrocampista del Chelsea. Lukaku e James..."

Pillole di mercato e suggestioni per il futuro con Carmine Martino. Nel suo consueto editoriale del giovedì, il giornalista Mediaset e radiocronista Kiss Kiss commenta tutte le voci che si stanno rincorrendo da giorni. Si parte da una premessa: "Sono convinto che il Napoli farà almeno un grande acquisto. Prenderà un titolare nel reparto offensivo che potrà essere un trequartista, come James Rodriguez, oppure un attaccante, come Rodrigo, per risolvere il 'problema del gol' emerso nell'ultimo campionato".

Si parla, oltre a Rodrigo, di Lukaku. "In Italia farebbe sfracelli, segnerebbe almeno 35-40 gol a stagione. Parliamo di uno che fa la differenza in Premier League, figuriamoci in Serie A. Sarebbe davvero un grande acquisto ma non penso sia possibile per tanti motivi e per la folta concorrenza". 

Ma in attacco c'è anche Milik. "Infatti non credo che il Napoli voglia accantonarlo. Sono curioso di capire se arriverà un'alternativa oppure un sostituto del polacco. O, ancora, un centravanti da schierare al suo fianco".  

In Francia il nome di Allan torna ad essere accostato al Paris Saint-Germain. "Il Napoli può blindare Koulibaly, resistendo alle offerte, ma non Allan. Ci sono buone possibilità che possa andar via. Il Psg tornerà all'assalto con la stessa proposta di gennaio al giocatore e al Napoli con un'offerta da circa 80 milioni di euro. C'è anche un indizio...".

Quale? "Il Napoli non ha ancora rinnovato il contratto ad Allan. Se ne parlò dopo la corte dei francesi, ma non ci sono stati sviluppi. Se il Psg gli offrirà il triplo rispetto all'attuale stipendio, per il brasiliano sarà difficile rinunciare e questo lo sa anche il Napoli". 

Veretout sarà il suo sostituto? "È un giocatore che si può adattare al gioco del Napoli, al sistema tattico di Ancelotti, ma non lo considero come un calciatore in grado di far salire il livello della squadra. Può essere un'ottima alternativa ad Allan ma come sostituto, almeno personalmente, è un punto interrogativo". 

Il nome perfetto del sostituto? "Uno come Bakayoko, che tornerà al Chelsea dopo il prestito al Milan, lo prenderei subito: per caratteristiche sarebbe perfetto. Ovviamente non so se sia fattibile per il blocco mercato dei Blues. Ma apprezzo tanto anche Bennacer che, oltre ad avere qualità in interdizione, è bravo ad impostare. L'unica incognita è legata all'età".