L’ultima speranza di Ciro: c’è un solo modo per convincere ADL

A giugno il belga andrà in scadenza di contratto dopo il ricco rinnovo biennale firmato nel giugno del 2020.
15.11.2021 08:24 di Arturo Minervini Twitter:    vedi letture
L’ultima speranza di Ciro: c’è un solo modo per convincere ADL
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

“Futuro? Sto bene a Napoli, solo se non mi vorranno più penserò a dove andare”. Il messaggio di Dries Mertens, dal ritiro della sua nazionale, era stato chiaro e preciso: la sua idea sarebbe quella di giocare anche nella prossima stagione con la maglia del Napoli. Tra volontà e realtà, però, ci sono di mezzo così tante cose e quella cosa chiamata bilancio che, in questo momento più che mai, è una vera ossessione per Aurelio De Laurentiis.

A giugno il belga andrà in scadenza di contratto dopo il ricco rinnovo biennale firmato nel giugno del 2020. In quell’accordo è presente anche una clausola che permette al Napoli di esercitare un’opzione per prolungare per un’altra stagione un legame che ha portato Mertens a diventare il miglior marcatore di tutti i tempi in maglia azzurra.

Gol, tanti gol. Esiste un solo modo per convincere De Laurentiis a dare nuovo impulso ad una storia d’amore comunque meravigliosa: segnare gol, tanti e pesanti, nella seconda parte di una stagione iniziata nel peggiore dei modi dopo l’operazione alla spalla subita in estate. Con il cucchiaio delizioso di Varsavia ed il palo su punizione colpito contro il Verona si sono rivisti lampi del vecchio Mertens, chiamato ora a cambiare marcia e farsi trovare pronto anche quando Osimhen sarà impegnato in Coppa d’Africa.