Cassano attacca la serie su Totti: "Non ne esco bene, non mi piace come mi hanno fatto apparire"

Nel corso di 'Bobo TV' sul canale Twitch di Christian Vieri, l'ex attaccante giallorosso Antonio Cassano ha contestato il suo ruolo nella serie ispirata a Francesco Totti.
28.03.2021 16:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Cassano attacca la serie su Totti: "Non ne esco bene, non mi piace come mi hanno fatto apparire"
TuttoNapoli.net
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nel corso di 'Bobo TV' sul canale Twitch di Christian Vieri, l'ex attaccante giallorosso Antonio Cassano ha contestato il suo ruolo nella serie ispirata alla carriera di Francesco Totti 'Speravo de mori' prima: "Prima di tutto non somiglia a me... La realtà, poi, non c’entra niente con la serie. Quando Totti ha dovuto prendere decisioni importanti io non c’ero già più, lui aveva rinnovato nel 2004 e aveva ancora tre anni di contratto.

La convivenza? Ringrazierò per sempre la madre, il padre e Francesco stesso perché mi hanno trattato come un figlio. Ma l’invadenza che appare nel film non c’era assolutamente. La serie è bella perché è sul mio amico, ma in alcune occasioni non ne esco bene e mi hanno fatto apparire in un modo che non mi è piaciuto".