Gasperini in conferenza: "Nettamente superiori, finiremo sopra il Napoli! Cambi? No, stavamo bene..."

Al termine della vittoria contro il Napoli, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa
02.07.2020 21:46 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
Gasperini in conferenza: "Nettamente superiori, finiremo sopra il Napoli! Cambi? No, stavamo bene..."

Al termine della vittoria contro il Napoli, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa: "Tutta la squadra ha fatto una prestazione straordinaria, contro un avversario forte. Prova di maturità, abbiamo dimostrato di saper anche difendere, abbiamo concesso poco all'attacco del Napoli, anche se giocavamo per due risultati ma la squadra è stata notevole.

Gol subiti? Siamo in linea con le concorrenti, con Roma e Napoli. Con due risultati è chiaro che chiudi più spazi e siamo stati bravi. Non ricordo occasioni del Napoli, solo Fabian alla fine, le abbiamo avute noi. 

Panchina lunga con i giovani? La squadra stava bene, avevo bisogno del lavoro di Gomez e Pasalic era fondamentale, così la difesa era sempre messa bene, sono soddisfatto, ho tutti titolari e tanti giovani, con questi risultati possiamo anche fare valutazioni diverse. Col Napoli siamo a posto, ora dobbiamo competere ancora con la Roma e ci sono 9 partite. 

Guardare sempre chi va avanti? Il nostro obiettivo è battere il record di punti di 3 anni della storia dell'Atalanta, poi vediamo strada facendo per la posizione, ma non è un obiettivo primario, quello che conta è il vantaggio sulla Roma perché mancano tante partite.

Come verrete ricordati? E' una squadra straordinaria, con Lazio e Napoli che sono forti siamo stati superiori in modo evidente in entrambe le gare, solo la Juve non siamo mai riusciti a superare, ma alle altre siamo sempre finiti davanti. Ci mancava il Napoli e ora possiamo dire che finiremo davanti! Il rammarico è non aver avuto il pubblico, immagino cosa sarebbe stato in gare con Lazio e Napoli o in Champions.