Hamsik conferma: "Non mi sento ancora pronto per tornare. Calzona? Tecnico straordinario"

L'ex capitano del Napoli Marek Hamsik ha confermato ai microfoni di Sky Sport che non entrerà nello staff che Francesco Calzona.
21.02.2024 19:56 di  Antonio Noto  Twitter:    vedi letture
Hamsik conferma: "Non mi sento ancora pronto per tornare. Calzona? Tecnico straordinario"
© foto di sscnapoli

L'ex capitano del Napoli Marek Hamsik ha confermato ai microfoni di Sky Sport che non entrerà nello staff che Francesco Calzona sta componendo a Napoli in queste ore. Hamsik oggi ha preso parte al pranzo UEFA con De Laurentiis e al presidente dei partenopei ha ribadito che per lui non è il momento giusto per tornare: "Devo ringraziarlo perché mi voleva nello staff, me ne ha parlato anche oggi il Presidente. Però non me la sento ancora e a 36 anni ho ancora tempo per venire a Napoli. Penso che il Napoli avrà sempre le porte aperte per me, lo spero... Ho un ottimo rapporto con la società, col mister, gli faccio un grosso in bocca al lupo. Per il mister è un sogno che si avvera, ringrazio la Federazione che gli ha permesso di fare questo percorso".

Che allenatore è Calzona?
"Per me straordinario, anche se è allenatore da poco. Ha una grande personalità, in nazionale i ragazzi lo amano, lo adorano per la sua personalità".

Dispiaciuto per Mazzarri?
"Sì, sicuramente sì. A mister Mazzarri voglio tantissimo bene, con lui ho fatto un grandissimo salto di qualità e mi dispiace. Ci siamo pure sentiti, dovevamo vederci perché questo viaggio a Napoli l'avevo preparato due mesi fa. Il calcio è strano, lo saluto a questo punto con questa intervista".