Gazzetta difende Gattuso: "In media 7-8 assenze da inizio anno, nessuno ha giocato quanto il Napoli"

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport analizza l'eliminazione azzurra evidenziando le tante assenze che hanno complicato il lavoro di Rino Gattuso
26.02.2021 08:14 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Gazzetta difende Gattuso: "In media 7-8 assenze da inizio anno, nessuno ha giocato quanto il Napoli"
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Addio Europa e fa male uscire così. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport analizza l'eliminazione azzurra evidenziando le tante assenze che hanno complicato il lavoro di Rino Gattuso: "Il Napoli nei 180’ ha regalato tre gol che sono risultati decisivi, visto le difficoltà realizzative attuali degli azzurri. Alla fine nel deserto del Maradona riecheggiano le urla festanti dei giocatori andalusi: mai il club era andato così avanti in Europa League.

Quanta differenza a un anno esatto dalla sfida di Champions col Barcellona, quando davanti a oltre 40 mila spettatori la squadra di Gattuso mise in serie difficoltà Messi e compagni. Ma il calcio è fatto di momenti e quello della squadra azzurra è sicuramente negativo, anche se certi dati oggettivi devono essere presi in considerazione. Con la media di 7-8 giocatori fuori dall’inizio dell’anno, il gruppo (quel che resta) azzurro ha affrontato la sedicesima partita in 54 giorni: nessuno in Italia ha giocato tanto. E la mancanza di alternative fa la differenza".