Tuttosport - Differenza di valori incolmabile: i dati del dominio del Napoli

Tuttosport oggi in edicola analizza gli umori differenti di Napoli e Salernitana al termine della sfida al Maradona
24.01.2022 08:56 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Differenza di valori incolmabile: i dati del dominio del Napoli
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La terza vittoria di fila per una scalata dai contorni ancora da definire, una sconfitta dalla quale ripartire aspettando il ritorno degli assenti e l’arrivo dei rinforzi. Tuttosport oggi in edicola analizza gli umori differenti di Napoli e Salernitana al termine della sfida al Maradona: "Hanno celebrato allo stadio Maradona con animo diverso un derby che in serie A mancava dal 1948, davanti a cinquemila spettatori di cui due nobilissimi: i presidenti De Laurentiis e lervolino seduti a fianco a fianco in tribuna.

Hanno vissuto una bella partita, con una differenza di valori incolmabile e che ha generato un match tutto in chiave partenopea: oltre ai 4 gol, va annotato l'82% di possesso palla, le 10 parate di Belec contro le zero di Meret e i 26 tiri azzurri contro l’unico scagliato dai granata. Uno ma buono, quello di Bonazzoli che aveva consegnato alla sua squadra un pareggio insperato, ma non immeritato. La Salernitana, nonostante le numerose assenze di cui sei per il Covid, aveva avuto un ottimo approccio nel primo tempo, tutto di marca partenopea, anche grazie al vantaggio di Juan Jesus , prima annullato e poi confermato dal Var Banti ".