Retroscena Mertens: ADL sceso in campo di persona per non permettere all'Inter di convincerlo

Dunque, entro il 13 giugno, dovrebbe arrivare il tanto agognato annuncio di un prolungamento di altri due anni (con opzione per il terzo).
31.05.2020 08:51 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Retroscena Mertens: ADL sceso in campo di persona per non permettere all'Inter di convincerlo

Dries Mertens firmerà il suo rinnovo di contratto prima della ripartenza del calcio in Italia. Dunque, entro il 13 giugno, dovrebbe arrivare il tanto agognato annuncio di un prolungamento di altri due anni (con opzione per il terzo), la priorità assoluta di 'Ciro' anche nei giorni in cui l'Inter provava a mettergli cattivi pensieri - in chiave Napoli - in testa.

RETROSCENA - L'Inter aveva provato ad affondare il colpo per anticipare la concorrenza del Chelsea, ma è stato Aurelio De Laurentiis a scendere in campo per non permettere a nessuno di portarglielo via. Idealmente, dunque, il presidente e l'attaccante belga si sono stretti la mano, in attesa di poterlo fare anche dal vivo per siglare ufficialmente l'accordo fino al 2022. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.