Spadafora: "Sbagliava chi mi dipingeva come un nemico del calcio! Avuto rassicurazioni dalla Figc..."

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha parlato ai microfoni di Tv Luna, soffermandosi ovviamente sulla ripresa del calcio italiano.
28.05.2020 21:37 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image
Spadafora: "Sbagliava chi mi dipingeva come un nemico del calcio! Avuto rassicurazioni dalla Figc..."

Il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha parlato ai microfoni di Tv Luna, soffermandosi ovviamente sulla ripresa del calcio italiano: "Avevo sempre rassicurato dal primo giorno che anche il calcio sarebbe potuto ripartire in sicurezza e nel rispetto delle regole. Quando il Cts ci ha dato l'ok sul protocollo della Figc, ci siamo incontrati con tutte le componenti ed abbiamo valutato che ci sono le condizioni per ripartire. Segnale importante per tutto il paese, se dovessero esserci problemi ho avuto rassicurazioni sul fatto che la Figc rivedrà in altro modo sulla chiusura dei campionati. Sono contento del fatto che si sia trovata la decisione della ripartenza in un clima unitario, chi mi dipingeva come un avversario del calcio sbagliava, ho voluto dedicarmi alla salute di tutti i cittadini compresi i calciatori e poi alla ripartenza di tutto lo Sport. Siamo in una fase in cui, tutto il mese di giugno ed questi ultimi giorni di maggio, dalle palestre ai centri sportivi, tutti stanno riprendendo attività a beneficio di tutti i cittadini. Questo lavoro che abbiamo fatto insieme, siamo tutti felici dei questa decisione a partire dal presidente del Consiglio e tutto il Governo contento di poter dare questo annuncio".