Coronavirus, Napoli-Inter di Coppa Italia può slittare a maggio: ecco la possibile data

La gara Napoli-Inter, semifinale di ritorno di Coppa Italia, potrebbe essere giocata il 13 maggio e non il 5 marzo come previsto a causa dell'allarme CoronaVirus che ha portato al rinvio di alcune gar
24.02.2020 08:07 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Coronavirus, Napoli-Inter di Coppa Italia può slittare a maggio: ecco la possibile data

La gara Napoli-Inter, semifinale di ritorno di Coppa Italia, potrebbe essere giocata il 13 maggio e non il 5 marzo come previsto a causa dell'allarme CoronaVirus che ha portato al rinvio di alcune gare di campionato.

La notizia è stata riportata dall'edizione odierna del Corriere della Sera, che spiega: "Quella dell’Inter è la situazione più complicata a livello di calendario. Con l’Europa League di mezzo non ci sono date disponibili per recuperare la partita con la Sampdoria. La prossima settimana, il 4 e 5 marzo, sono in programma le semifinali di ritorno di Coppa Italia: Juventus-Milan e Napoli-Inter. L’ipotesi che si fa strada in Lega Calcio è di spostare entrambi i match al 13 maggio, quando è fissata la finale di Coppa Italia che a quel punto traslocherebbe a mercoledì 20 maggio, prima dell’ultima giornata di campionato". In questo modo l'Inter potrebbe recuperare la sfida di campionato con la Sampdoria il 4 marzo spiega il quotidiano.