Dalla stagione più deludente possono arrivare 2 trofei

Una conclusione banale per restituire un pizzico d'entusiasmo ad un ambiente depresso per una delle stagioni più deludenti degli ultimi dieci anni
14.01.2020 08:00 di Fabio Tarantino Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Dalla stagione più deludente possono arrivare 2 trofei

La Coppa Italia vale due trofei. Vincendola, il Napoli si porta a casa un'emozione ma prenota anche un posto per la prossima Supercoppa Italia. Due potenziali trofei da poter conquistare. Una conclusione banale per restituire un pizzico d'entusiasmo ad un ambiente depresso per una delle stagioni più deludenti degli ultimi dieci anni. Per questo il Napoli, a differenza del passato, dovrà rifugiarsi nella Coppa Italia (si comincia oggi col Perugia) per dare un senso alternativo ad una stagione fin qui da cancellare. Battendo la squadra di Cosmi si volerebbe ai quarti (la Lazio affronta la Cremonese), poi eventualmente in semifinale sfida contro una tra Atalanta, Fiorentina, Inter e Cagliari, in finale - sempre per ipotesi - le rivali più quotate sono Roma e Juventus. Sarà un percorso difficile ma neppure troppo ostico, serviranno gare secche (fino alle semifinali) in cui dare il massimo per iscriversi alla storia. Ogni stagione ha varie strade, smarrirsi in alcune non vuol dire aver fallito, ce ne sono altre da poter intraprendere con maggior determinazione e amor proprio. Il Napoli deve ritrovarlo: si gioca per vincere, si vince per raggiungere nuovi traguardi. Alcuni sono già sfumati, altri sono ancora possibili. Basta volerlo. Smettendola di seminare rimpianti concedendosi alibi.