Il Napoli non ha perso il treno Scudetto, ha aspettato dall'inizio al binario sbagliato

Ci sono momenti in cui la vita non perdona, ti guarda fisso negli occhi e ti sbatte al tappeto con un colpo diretto sul muso
04.12.2023 16:45 di Davide Baratto   vedi letture
Il Napoli non ha perso il treno Scudetto, ha aspettato dall'inizio al binario sbagliato
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Ci sono momenti in cui la vita non perdona, ti guarda fisso negli occhi e ti sbatte al tappeto con un colpo diretto sul muso. A volte hai la forza di rialzarti, altre volte invece vuoi solo dimenticare. Come quando sei costretto a dire addio a un vecchio compagno... C'era un tempo in cui ci bastavano sei buone ragioni per ripulire un campionato intero, oggi invece tutto ciò che riusciremo a ripulire sarà di quei momenti una vecchia foto. O due... O tre...

Il Napoli vede passare davanti a sé, velocissimo, l'ultimo treno scudetto. In un affannoso afflato di speranza svaniscono le illusioni di chi sbracciava brancolando nel buio, e si delinea marcatamente la sagoma dell'elefante nella stanza con cui si convive da mesi. Consapevoli che il vero problema non sia la partita in sé, ma esserci arrivati con l'obbligo di vincere, perché si sono persi punti con Empoli, Genoa, Bologna, Milan, Lazio, Fiorentina... Da un lato chi ha avuto 3 giorni per preparare la sfida, dall'altro chi è sulla via di coronare un progetto sancito 3 anni fa. È la sliding door della stagione del Napoli, che si scuce di dosso lo Scudetto e lo consegna alla sua probabile succeditrice.

Adesso toccherà ripartire, ricostruire il Maradona deflagrato, ridimensionare gli obiettivi. Serve svestirsi dei panni di gloria e iniziare a parlare con i propri fantasmi. Chiedersi se sono stati forniti tutti gli strumenti, sì, anche alla gestione precedente. Interrogarsi sulla qualità dei movimenti di mercato. Stare lì sul divano a girarsi i pollici, e domandarsi se le scelte societarie siano mirate o frutto aspro di sensazioni. Con l'amarezza di doversi ritirare anzitempo da una lotta che poteva e doveva essere soprattutto del Napoli. Con il rimpianto di non aver solo perso il treno, ma di aver aspettato sin dall'inizio al binario sbagliato.

Ci Napoli 12/11/2023 - campionato di calcio serie A / Napoli-Empoli / foto Carmelo Imbesi/Image Sport
nella foto: tifosi Napoli
© foto di www.imagephotoagency.it