rileggi live

Milan-Napoli 1-0 (Hernandez 25’): il Napoli crolla ancora in uno scontro diretto

Il Napoli va vicino al pareggio colpendo anche un palo nel finale. Ma non basta per ritenere sufficiente una prestazione molto opaca
11.02.2024 22:40 di Davide Baratto Twitter:    vedi letture
RILEGGI LIVE - Milan-Napoli 1-0 (Hernandez 25’): il Napoli crolla ancora in uno scontro diretto
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Il Napoli perde l'ennesimo scontro diretto della sua stagione, complicando sempre più la corsa al quarto posto, viste le vittorie di Atalanta, Bologna e Fiorentina. Questa è la quinta trasferta consecutiva senza gol, ci sono problemi evidenti in fase offensiva ma anche meccanismi arrugginiti nelle retrovie.

22.44 - Finisce qui. Il Milan vince 1-0, decisivo il gol di Theo Hernandez

96' - Ammonito Theo Hernandez. Ultima opportunità per il Napoli con questa punizione dalla trequarti.

94' - Si andrà oltre il 95' a causa del check del VAR.

91' - Termina la verifica del VAR, non c'è calcio di rigore.

91' - Check in corso, possibile rigore per il Napoli per un fallo su Di Lorenzo.

90' - Ultimo cambio di Mazzarri: dentro Ngonge per l'assalto finale. Esce Juan Jesus.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero.

88' - OCCASIONE CLAMOROSA! Il cross di Lindstrom viene deviato da Simic che rischia l'autogol mandando la palla sul palo. Sulla respinta di avventa Di Lorenzo che calcia col mancino costringendo Maignan a deviare in angolo.

86'  - IL MILAN FALLISCE IL RADDOPPIO! Leao lanciato in campo aperto, arrivato davanti a Gollini prova a servire Theo a rimorchio ma c'è il recupero provvidenziale di Di Lorenzo. Era comunque da valutare la posizione di partenza del portoghese che sembrava in offside.

85' - Ammonito Juan Jesus, per un intervento falloso ai danni di Theo Hernandez. Il brasiliano era diffidato e salterà il prossimo match.

84' - Ci prova Anguissa con un rasoterra dai 20 metri: palla di poco a lato.

81' - Pioli inserisce Jimenez e Jovic, escono Giroud e Pulisic.

78' - ANCORA NAPOLI! Lindstrom si muove benissimo in area e serve Raspadori vivamente trattenuto in area. Il numero 81 azzurro serve la sponda per Politano ma il suo tiro viene ribattuto. Proteste per la trattenuta ma ancora una volta l'arbitro lascia proseguire.

74' - Doppio cambio nel Napoli: entrano Lindstrom e Olivera per Zielinski e Mazzocchi.

73' - Mazzocchi si accentra dalla sinistra e prova il destro a giro, ribattuto da Simic. Gli azzurri chiedono un tocco di braccio ma l'arbitro lascia continuare.

69' - LEAO SE LO DIVORA! Mazzocchi sbaglia il passaggio in uscita, Musah serve subito in area Leao che se la sposta sul destro e cerca il palo lontano mettendo clamorosamente fuori.

66' - GRANDE AZIONE NAPOLI! Apertura di Politano per Mazzocchi che al volo mette in mezzo all'indirizzo di Raspadori, anticipato all'ultimo da Gabbia.

64' - Termina la partita di Bennacer che esce per crampi, al suo posto entra Musah. Dentro anche Simic per Kjaer.

61' - Calcio d'angolo Milan: flipper in area che favorisce la girata di tacco di Theo Hernandez. Conclusione centrale bloccata da Gollini.

59' - POLITANO! Forcing azzurro: Anguissa appoggia per Politano che dal limite libera il mancino a giro. Maignan non ci arriva ma la palla finisce di poco vicino al palo.

57' - CHE OCCASIONE PER KVARATSKHELIA! Lobotka lancia lungo per Kvaratskhelia in uno contro uno con Kjaer. Il georgiano salta secco il danese ma poi prova un dribbling di troppo e viene fermato dal ritorno di Gabbia.

55' - Cambia Mazzarri: esce Simeone entra Raspadori.

54' - SIMEONE! Follia di Bennacer davanti la propria area, Simeone dai 15 metri se la sposta sul destro e cerca l'angolo alto. La palla finisce fuori di un soffio.

52'- Napoli in grande affanno, il Milan attacca con grande intensità portando molti uomini a sostegno.

51' - Bennacer se la costruisce bene al limite dell'area e incrocia col mancino affilato: palla a lato.

49' - SI ACCENDE IL MATCH! Rrahmani perde una palla sanguinosissima, Leao serve Loftus-Cheek che si scontra proprio con il kossovaro chiedendo calcio di rigore. Per Doveri non c'è nulla, prosegue la partita.

47' - OCCASIONE MILAN! Florenzi calcia da fuori, Gollini non riesce a trattenere in un tempo e per poco Giroud non ne approfitta.

46' - Mazzarri cambia nell'intervallo: entra Politano al posto di Ostigard e passaggio al 4-3-3.

21.52 - Comincia la ripresa

21.35 - Finisce il primo tempo

46' - Kvaratskhelia mostruoso: prima scappa via a Florenzi e poi scompare in mezzo a Kjaer e Bennacer e mette palla in mezzo, ma non c'è l'inserimento di un centrocampista.

45' - Ci saranno tre minuti di recupero.

44' - Il Napoli si propone in avanti con Mazzocchi che cerca l'uno-due ma Anguissa sbaglia completamente la misura del passaggio.

40' - Scambio sull'out di sinistra tra Mazzocchi e Kvaratskhelia con il georgiano che salta secco Florenzi e subisce fallo. Punizione da ottima posizione per gli azzurri.

36' - Cambio forzato per Pioli: non ce la fa il capitano rossonero Davide Calabria, entra al suo posto Florenzi.

34' - Gioco fermo: problemi fisici per Calabria.

33' - Gli azzurri, in dominio nei primi 20', ora non riescono più a uscire dalla propria metà campo.

27' - Il Napoli sembra aver accusato il colpo: Gollini è chiamato all'intervento in tuffo sul tiro a giro da fuori di Leao.

25' - Vantaggio Milan. Giroud scarica per Leao che imbuca per l'inserimento di Theo Hernandez. Il francese riceve e batte Gollini sul primo palo. Dormita totale della difesa azzurra.

23' - Che rischio per il Napoli! Juan Jesus sbaglia in costruzione regalando palla a Leao: il portoghese sbaglia il passaggio decisivo per Pulisic.

21' - Al momento l'unico tiro della gara è l'occasionissima di Simeone. Il match è comunque su ritmi intensi soprattutto a centrocampo.

17' - Il Napoli sta riuscendo molto bene a trovare Simeone in profondità. Qui il Cholito viene fermato da Kjaer e rimane a terra, ma non c'è fallo secondo il direttore di gara.

13' - Napoli ancora pericoloso: Zielinski lancia di prima Simeone che in campo aperto perde l'attimo per servire Kvaratskhelia. Poi batti e ribatti al limite dell'area con Anguissa che commette fallo su Loftus-Cheek.

10' - OCCASIONE CLAMOROSA! Recupero palla del Napoli sulla trequarti rossonera, Kvaratskhelia entra in area e centra per Simeone che anticipa Kjaer ma non riesce a trovare lo specchio della porta.

7' - Ripartenza velocissima del Milan con Leao che lancia Theo Hernandez in campo aperto. Il francese va al cross in mezzo trovando Loftus-Cheek che però non riesce ad indirizzare verso la porta.

4' - Kvaratskhelia guadagna punizione sull'out di destra all'altezza del centrocampo, permettendo alla squadra di rifiatare. In questa posizione il georgiano è lasciato libero di svariare alle spalle di Simeone

2' - Il Napoli in fase difensiva si schiera con la classica linea a 5 con Mazzocchi e Di Lorenzo molto bassi, lasciando il possesso al Milan e tentando il recupero palla in transizione.

20.47 - PARTITI! INIZIA IL MATCH

20.43 - Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco.

20.35 - Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni di Dazn a pochi minuti dalla sfida col Napoli. 

Un centrocampo nuovo con Bennacer e Adli: Mi aspetto che giochino insieme da squadra. C’è anche loftus, dovranno confrontarsi con un centrocampo di tecnica e sostanza. Sarà uno scontro importante ma anche bello da vedere”.

Su Loftus-Cheek e i suoi inserimenti: “Sarà importante, sta capendo la posizione. Dovrà capire da chi verrà preso. È un giocatore qualità e intelligente, si farà trovare pronto”.

Il vostro due contro uno sugli esterni: “Anche loro avranno preparato delle loro situazioni difensive, dovremo essere bravi a fare le scelte giuste. Dovremo essere molto bravi nella giocata tecnica, dovrà essere di alto livello”.

20.30 - Il ds del Napoli Mauro Meluso ha parlato ai microfoni di Dazn prima del match contro il Milan: "Zielinski? La scelta dell'allenatore di farlo giocare avvalora la tesi che noi non abbiamo nulla contro di lui. Ci può dare una mano fino alla fine e l'esclusione dalla lista Uefa è dovuta più a una base tattica. Non abbiamo nessuna preclusione anche se non ha rinnovato il contratto, ha dato e ricevuto tanto e penso che possa chiudere al meglio il campionato con noi".

20.23 - Nel pre-partita di Milan-Napoli, Geolier, secondo al Festival di Sanremo, ha lasciato un video-messaggio agli azzurri ai microfoni di Dazn: “Voglio salutare e ringraziare la SSCNapoli, ‘o Napule, tutti i calciatori: Gollo, Di Lorenzo, fratm Simeone, tutti quanti. Guaglioni grazie mille e m’arraccumando stasera schiattatel per favor”.  

20.20 - Il centrocampista del Milan Ismael Bennacer ha parlato ai microfoni di Dazn in vista della sfida contro il Napoli, in programma questa sera a San Siro: "Siamo il Milan, vogliamo vincere sempre e sappiamo che questa partita sarà molto difficile. Dobbiamo fare le cose con mentalità e un bello spirito.

Troppi gol subiti? Sul campo siamo 11 difensori, la prima difesa è l'attacco. Stiamo lavorando su questo punto, dobbiamo migliorare".

20.18 - Nel pre-partita di Milan-Napoli, il difensore azzurro Leo Ostigard è intervenuto ai microfoni di Dazn: "Prima giocavamo in modo diverso, difendendo delle volte a 5 altre a 4. Ci siamo preparati per la gara di oggi, affrontiamo una squadra forte, siamo pronti. Speriamo di giocarcela al meglio".

19.25 - Sono ufficiali le formazioni di Milan-Napoli, posticipo della 24ª giornata di Serie A. Mazzarri abbandona la difesa a quattro utilizzata contro il Verona e torna a i tre dietro. Davanti al confermato Gollini vengono schierati Ostigard, Rrahmani e Juan Jesus. Folto centrocampo composto da cinque uomini: Anguissa, Lobotka e Cajuste, con sulle fasce Di Lorenzo e Mazzocchi. In attacco Kvaratskhelia alle spalle dell’unica punta Simeone.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Adli, Bennacer; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All. Pioli

NAPOLI (3-5-1-1): Gollini; Ostigard, Rrahmani, Juan Jesus; Di Lorenzo, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Mazzocchi; Kvaratskhelia, Simeone. All. Mazzarri.

 Stefano Pioli studia la mossa per sopperire alla squalifica di Tijjani Reijnders. Il nome più caldo è quello di Bennacer, ma sarà ballottaggio con Musah fino all'ultimo. Gli altri 10 invece saranno gli stessi di Frosinone. Quindi Maignan in porta con Kjaer e Gabbia centrali e Calabria-Theo ai lati. In cabina di regia pronto Adli mentre il tandem offensivo alle spalle di Giroud sarà formato da Pulisic, Loftus-Cheek e Leao.

Walter Mazzarri dovrebbe tornare al 3-5-1-1 visto contro la Lazio. In attacco ci sarà quindi solo Kvaratskhelia a sostegno di Simeone, con Politano verso la panchina. Sulle corsie di centrocampo agiranno Di Lorenzo e Mazzocchi, vista la squalifica di Mario Rui. In mezzo pronti Anguissa, Lobotka e Cajuste con Zielinski che è recuperato e sarà a disposizione a gara in corso. Il terzetto difensivo sarà composto da Ostigard, Rrahmani e Juan Jesus, tra i pali ci sarà Gollini. Rientrano nella lista dei convocati anche Meret e Olivera, mentre Osimhen è ancora impegnato in Coppa d'Africa.

Il Milan per arrivare col morale alto alla sfida di Europa League col Rennes, il Napoli per dare finalmente continuità ai propri risultati. È uno scontro dal fascino storico, in uno stadio unico, si intrecciano i destini di due squadre che hanno ancora tanto da giocarsi. È Kvaratskhelia contro Leao, Theo contro Di Lorenzo, Mazzarri contro Pioli. È Milan-Napoli!

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Milan-Napoli