Spalletti: "Premiato grazie al Napoli. Ieri risultato non reale. Mazzarri? Sa come fare, ma ha bisogno di tempo"

Ospite del Gran Galà del Calcio, il ct Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Dazn.
04.12.2023 21:00 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Spalletti: "Premiato grazie al Napoli. Ieri risultato non reale. Mazzarri? Sa come fare, ma ha bisogno di tempo"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Ospite del Gran Galà del Calcio, il ct Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Dazn: "lo stasera sono qui a ricevere un premio per la vittoria della vittoria del campionato dell'anno scorso. La squadra, la città di Napoli, e il Napoli, perché i tifosi hanno una parte influente in quello che abbiamo fatto l'anno scorso. Sono stati una squadra estremamente collaborativa l'anno scorso, ed hanno capito sin da subito del perchè eravamo li e per chi lo dovevamo fare. E poi è venuto tutto da solo. 

II Napoli? L'ho visto giocare ieri sera, contro una squadra fortissima. Mi è sembrato che abbia giocato una buonissima partita, il risultato non è stato reale per quello che si è visto in campo.

Cambio di allenatore può portare nuova linfa? Questo diventa difficile. Conosco bene Mazzarri, lui è uno che lavora e ha bisgono di un
po' di tempo per mettere in pratica il suo calcio e le sue idee. E' uno che ha fatto tutte le categorie, è partito dal niente e sa come fare.

Favorita per lo Scudetto? E' ancora presto, ci può stare ancora di tutto perché c'è questa densità di partita dove poi ti succedono due o tre infortuni e ti si ribalta il pronostico. Però vedo l'Inter che ha tutte le qualità di gioco ideali: fisiche, tecniche e di squadra".