Una squadra senza idee e senza mordente! Un pareggio che vale una sconfitta

17.02.2024 17:14 di Francesco Molaro Twitter:    vedi letture
Una squadra senza idee e senza mordente! Un pareggio che vale una sconfitta
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Acqua che non toglie sete, anzi sembra di bere ancora veleno amaro. Ennesimo risultato inutile di una stagione terribile. Il primo tempo è brutto e confusionario che vede il Napoli giocare e soffrire nello stesso momento, provarci ma senza troppa convinzione. Il Genoa ci prova di testa con Retegui che sembra in palla. Anguissa prende il palo al 15’ dopo un’azione manovrata. Il Genoa spinge e Retegui ancora di testa impegna Meret che salva. Ci prova anche Traoré ma la sfera esce alta.

L’inizio ripresa è drammatico. Il Napoli subisce il vantaggio del Genoa. Azione di contropiede dei rossoblu, Natan ci mette un piedino ma a rimorchio Frendup batte Meret. Il Napoli reagisce ma sempre in maniera confusa senza grosse idee e con poca lucidità. Succede troppo poco e anche i cambi di Mazzarri non sortiscono grandi cambiamenti. Il finale vede il forcing degli azzurri che almeno trovano il pari con Ngonge che sfrutta il colpo di testa di Di Lorenzo. Finisce così con i fischi del Maradona e con un punto che serve a pochissimo