Ag. Hysaj: "Ha dimostrato che il problema non era lui ma Ancelotti! Sul rinnovo..."

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mario Giuffredi, agente di Elsei Hysaj, Giovanni Di Lorenzo e Mario Rui.
27.01.2020 17:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ag. Hysaj: "Ha dimostrato che il problema non era lui ma Ancelotti! Sul rinnovo..."

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mario Giuffredi, agente di Elsei Hysaj, Giovanni Di Lorenzo e Mario Rui: “Hysaj fa tunnel agli juventini? E' una prova che tutti si sono sbagliati su Hysaj. Ha dimostrato di essere forte, da quando è arrivato Gattuso. L'ho conosciuto quando allenava il Pisa, in una situazione molto difficile, da lì si è instaurato un rapporto di amicizia nel tempo. Gli voglio bene perché si è sempre messo in discussione, andando nei posti più difficili per imparare quanto più possibile. Hysaj? Ha ritrovato la fiducia, in questo momento si sente molto sicuro di sé e a volte esagera.

Mario Rui? Anche io ho temuto il colpo di testa, ma lui ha una marcia in più e non voleva sprecare l'azione. Gattuso dice sempre che vuole far partire il gioco dal portiere e che il gioco si sviluppi da dietro, fa capire la mentalità che l'allenatore dà alla squadra.

Ritorno Koulibaly? Hysaj può anche tornare in panchina, ha dimostrato a tutti che il problema non era lui, ma Ancelotti. Non faccio l'allenatore, sarà un problema di Gattuso, li farà ruotare perché sono tutti bravi e quindi può permetterselo. Ha varie alternative tattiche, potrebbe anche mettere Di Lorenzo davanti a Hysaj, sono scelte da lasciare al mister.

Sepe? Uno dei più forti in Italia, spero se ne sia accorto anche Mancini. Rinnovo Hysaj? Stiamo già parlando da diverso tempo, con l'arrivo di Gattuso penso che anche loro vogliano affrontare maggiormente la questione. Non sarà mai un problema: se il Napoli vuole farlo, da parte mia c'è la disponibilità, se così non sarà, andrà via in estate.

Veretout? Sta facendo un grande campionato, ma Demme è un bravissimo giocatore, complimenti a Giuntoli".