Allegri al Napoli? Fedele insiste: “Buona opzione! E' vincente e autorevole, altro che bollito!”

Enrico Fedele, ex dirigente sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte
16.05.2024 22:30 di  Francesco Carbone   vedi letture
Allegri al Napoli? Fedele insiste: “Buona opzione! E' vincente e autorevole, altro che bollito!”

Enrico Fedele, ex dirigente sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte: “Sono stato il primo a parlare di Allegri come buona soluzione per il Napoli, perché penso che sia l’allenatore autorevole e vincente che serve al club azzurro in questo momento. Ieri è esploso in un momento di rabbia, perché molta stampa mostra accanimento nei suoi confronti. Ho sentito dei discorsi su Allegri da ex giocatori, oggi opinionisti, che sono andati in tv e mi hanno fatto rabbrividire: parlano di 'bollito' e indicano in De Zerbi un grande allenatore, ma Allegri ha vinto la Coppa Italia con una squadra composta da tanti giovani. 

Insomma il tecnico sa vincere anche senza grandi talenti, la Juve, prima, aveva ben altri giocatori. Allegri ottiene il massimo dalle sue squadre e vince più di tutti, come dimostra ciò che ha ottenuto al Milan e ala stessa Juventus. Quando Conte è andato al Tottenham ha detto che senza grandi calciatori non intendeva restare. Queste sono cose gravi, più dannose dei comportamenti a bordo campo di Allegri. I tifosi del Napoli lo preferirebbero ad Allegri ed attaccano il mister della Juve, ma i risultati sono dalla parte di quest'ultimo. 

Che partita sarà Fiorentina-Napoli senza Osimhen, Mario Rui, Piotr Zielinski e Gollini? Una partita nella quale il Napoli di Calzona deve cercare di salvare almeno la faccia. Poi se vince potrebbe andare in Conference, ma acuirebbe i rimpianti per la stagione”.