AUDIO - Altobelli boccia Sarri: "Non c'è gioco! Ha due squadre e la rosa più forte, impossibile di più"

Alessandro Altobelli, ex bomber della Nazionale e non solo, ha parlato dell'Inter a TMW Radio, durante Maracanà.
17.07.2020 15:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
AUDIO - Altobelli boccia Sarri: "Non c'è gioco! Ha due squadre e la rosa più forte, impossibile di più"

Alessandro Altobelli, ex bomber della Nazionale e non solo, ha parlato dell'Inter a TMW Radio, durante Maracanà.

Quale l'attaccante italiano migliore in Italia?
"Abbiamo Belotti, Immobile, ma per essere ad alto livello, devi essere bravo in tutte le competizioni a livello internazionale. Se l'Italia gioca bene come ha fatto nel girone di qualificazione, possono fare tanti gol anche in Nazionale".

Il -6 dell'Inter sulla Juve può riaprire il campionato?
"Se oggi vado a guardare i risultati con il Sassuolo, con il Bologna, vedo che abbiamo perso tanti punti e potevamo essere vicinissimi alla Juve. E' un campionato strano, il Coronavirus ha cambiato tutto. Se fosse continuato normalmente, la Lazio poteva dire la sua. Stai fermi 2-3 mesi e cambia tutto: la Lazio ha avuto un calo, così la Juve e l'Inter, poi bene Verona, Sassuolo e Atalanta".

Sarri-Juve, il rapporto continuerà?
"Molto difficilmente si cambia l'allenatore in corsa. E' stato licenziato Allegri nonostante le finali di Champions e i campionati vinti. Tutto perché si voleva un altro gioco e per vincere la Champions. Ho visto più il Ronaldo show che il gioco di Sarri. Se Sarri non vince la Champions, non è una buona stagione per lui. La campagna acquisti nel mirino? Ha due squadre titolari, non si poteva fare di più. La rosa della Juve è la migliore, diciamo che Sarri non può fare le stesse cose che faceva in altre squadre minori".


Maracanà con Marco Piccari Ospiti: Vincenzo D'amico, Alessandro Altobelli , In studio Daniele Garbo.