Bianchi su Maradona: "Mi interessa che stia bene. Senza influenze esterne era un bravissimo ragazzo"

L'ex allenatore del Napoli dello scudetto, Ottavio Bianchi, ha parlato ai microfoni di Radio Marte in particolar modo di Diego Armando Maradona
28.10.2020 17:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Marco Frattini
Bianchi su Maradona: "Mi interessa che stia bene. Senza influenze esterne era un bravissimo ragazzo"

L'ex allenatore del Napoli dello scudetto, Ottavio Bianchi, ha parlato ai microfoni di Radio Marte in particolar modo di Diego Armando Maradona: "Io dico solo che spero che stia bene, sereno e felice. Poi dei contorni m’interessa poco. Sotto il profilo sportivo ha dato tanto, mi interessa che stia bene umanamente, come tutti i miei ex giocatori. Spero che prosegua la sua vita in serenità. Ricordo sempre i testa a testa, cioè quando era con me da solo. Era un ragazzo splendido. In campo una delizia per gli occhi, a me però interessava anche l’aspetto umano. Senza influenze esterne è sempre stato un bravissimo ragazzo.

Gattuso? Non seguo molto, vedo solo saltuariamente le cose per televisione. Il campionato è particolarmente strano, chi riuscirà ad avere più continuità avrà la meglio. Parlare di calcio in questo periodo è un po’ strano”.