Renica: "Europa League? Non bisogna snobbare niente. Anguissa stratosferico"

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Alessandro Renica, allenatore
21.10.2021 16:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Renica: "Europa League? Non bisogna snobbare niente. Anguissa stratosferico"
TuttoNapoli.net

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Alessandro Renica, allenatore: “Le alternative del Napoli hanno tanta qualità, il tema è che devi valutare la condizione fisica e psicologica, il minutaggio. Su questo può rispondere solo il mister. Non bisognerebbe snobbare niente secondo me, altrimenti non ha senso che il presidente spenda soldi nella rosa. Ridurre gli obiettivi può essere un vantaggio ma anche un rischio. Personalmente bisognerebbe sempre cercare di vincere, poi se non ci si riesce pazienza. Ma vincere aiuta a vincere. Quando la vincemmo noi eravamo in competizione per il campionato con l’Inter, che poi allungò di brutto. Poi ripiegammo su un altro obiettivo altrettanto soddisfacente.

Spalletti? Tecnico molto esperto. Adesso la sua esperienza sta facendo la differenza, perché il progetto tecnico era già iniziato con Gattuso che per me ha fatto un ottimo lavoro. Il tecnico conosce le piazze calde, quelle dove la pressione aumenta in maniera considerevole. Sta riuscendo a fare molto bene, anche grazie a una società che ha avuto la capacità di acquistare Anguissa, un giocatore stratosferico che era sottovalutato. Spalletti sta raccogliendo quello che tutti hanno seminato”.