Sindaco Palma Campania: "Pronti ad ospitare la Primavera ed a parlarne con ADL"

28.01.2022 16:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Sindaco Palma Campania: "Pronti ad ospitare la Primavera ed a parlarne con ADL"
TuttoNapoli.net
© foto di Insidefoto/Image Sport

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Aniello Donnarumma, sindaco di Palma Campania: "Abbiamo pensato qualche anno fa di progettare uno stadio riprendendo uno stadio che c'è già nella città, uno stadio polifunzionale che sia a disposizione della cittadinanza, che diventi all'occorrenza arena per eventi, che rilanci le attività commerciali del territorio. La rigenerazione deve essere anche dal punto di vista sportivo perché siamo convinti che le barriere vadano abbattute sempre. In Italia in LND esistono solo 30 stadi senza barriere, nessuno di questi è in Campania. Vogliamo essere il primo stadio, la dimostrazione vivente che anche in Campania si può fare sport, calcio senza barriere tra calciatori e tifosi. Siamo avvalorati da quelle che sono attualmente le norme: se provi a mettere piede in campo non vai più allo stadio. il cittadino, il tifoso lo sa benissimo e lo stadio deve essere solo un luogo di ritrovo e di spettacolo. Ben vengano progetti del genere, dobbiamo dimostrare di essere all'altezza.

Rivoluzione culturale? Ci crediamo fortemente, la rivoluzione culturale è nei fatti. Dobbiamo perseguirla, se continuiamo a pensare che un luogo debba essere protetto dall'uso delle telecamere sbagliamo a prescindere, dobbiamo avere fiducia nel senso civico. Sono tifoso della Lazio perché da piccolo mi sono innamorato di Beppe Signori. Sarri? Non è stato un grande ritrovo (ride, ndr).

La Palmese quest'anno ha avuto un cambio di guida societaria e tecnica. Sta facendo un bel campionato e punta a vincere il girone. Non sono il presidente della squadra, faccio il sindaco però chiaramente ne sono tifoso. Avere uno stadio, un impianto a norma può essere un asset importante per la società. Vuol dire ospitare anche altre squadre, abbiamo pensato al nostro stadio come veicolo per altri club. Significa allargare il bacino d'utenza. Palma in passato si è fatta conoscere perché aveva un impianto importante per ospitare la Primavera del Napoli. Dovesse tornare qui saremmo contenti, disponibili a parlare con De Laurentiis".