Ag. Rugani rivela: "Il Napoli offrì 30mln, la Juventus non prese in considerazione offerta"

Davide Torchia, agente del difensore Daniele Rugani tra gli altri, è intervenuto in diretta ai microfoni di TMW Radio
30.10.2020 20:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Ag. Rugani rivela: "Il Napoli offrì 30mln, la Juventus non prese in considerazione offerta"

Davide Torchia, agente del difensore Daniele Rugani tra gli altri, è intervenuto in diretta ai microfoni di TMW Radio: "Ha rimediato una contrattura. Non si è stirato ma serve attenzione perché è stata abbastanza forte: per lui è il primo infortunio muscolare, ogni tanto capita... La sosta sarà d'aiuto per permettergli di essere guarito e ristabilito bene per la terza settimana di novembre".

Una volta hanno rifiutato davvero 40 milioni?
"Ai tempi Arsenal, Napoli, Chelsea, Zenit e Lione sono arrivate intorno ai 30 milioni e non sono mai state prese in considerazione. A quei prezzi, la Juve non l'ha ceduto, e non discuto se abbia fatto bene o male. Con Sarri al Chelsea poi c'è stata un'offerta vicina a 40 milioni, e anche lì la Juve ha detto di no. Anche perché serve capire chi è il sostituto e quanto va a costare. Ora è andato via in prestito oneroso, e questo è il mercato. Tanti poi hanno criticato gli stipendi eccessivi, 3-4 milioni, ma non è vero. Invece di abboccare, ascoltate certe trasmissioni serie come questa e magari qualcosa viene fuori...".


Ag. Rugani: "La Juve ha detto no anche a 40 milioni. Anni fa c'era il Napoli"