Il Portogallo trema: 13 giocatori del Belenenses positivi alla variante ‘Omicron’

Ora il Portogallo trema e teme che un'epidemia della variante Omicron possa espandersi nel campionato.
30.11.2021 15:50 di Francesco Carbone   vedi letture
Il Portogallo trema: 13 giocatori del Belenenses positivi alla variante ‘Omicron’
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Portogallo trema dopo la notizia delle tredici positività tra i calciatori del Belenenses alla variante Omicron. Lo scorso week-end aveva fatto scalpore la scelta della Liga portoghese di disputare la sfida tra il Belenenses (con soli nove giocatori in campo, tra cui due portieri) e il Benfica, poi interrotta ad inizio secondo tempo. Secondo i media locali, il difensore Cafu Phete, uno dei positivi, avrebbe contagiato inconsapevolmente gran parte dei compagni dopo il suo ritorno dal Sud Africa, dove aveva disputato le gare di qualificazione al Mondiale. Ora il Portogallo trema e teme che un'epidemia della variante Omicron possa espandersi nel campionato.