La Uefa non si arrende: domani presenterà 3 piani per ripartire, tutte le date

La Uefa non si arrende al virus e vuole che prima o poi si torni a giocare per concludere la stagione agonistica in corso
31.03.2020 09:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La Uefa non si arrende: domani presenterà 3 piani per ripartire, tutte le date

La Uefa non si arrende al virus e vuole che prima o poi si torni a giocare per concludere la stagione agonistica in corso. L'edizione odierna del Corriere della Sera fa sapere che nella riunione convocata per domani a mezzogiorno, in video conferenza con i segretari generali delle 55 federazioni europee, dovrebbe annunciare che la data ultima per chiudere i tornei domestici e le Coppe slitterà (almeno) al 31 luglio e presenterà tre piani per la ripartenza. Il primo, considerato ottimista, prevede la riaccensione dei motori per la metà di maggio (16-17); il secondo, definito di buon senso, a fine maggio o inizio giugno; il terzo, quello della disperazione, prima dell’estate, cioè entro il 21 giugno