Sarri al San Paolo, Gazzetta: "Non eviterà i fischi! Il rapporto con ADL e quelle lacrime..."

E' il giorno del ritorno di Maurizio Sarri al San Paolo. Per la prima volta ad avversario, per la prima volta da allenatore della Juventus
26.01.2020 11:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sarri al San Paolo, Gazzetta: "Non eviterà i fischi! Il rapporto con ADL e quelle lacrime..."

E' il giorno del ritorno di Maurizio Sarri al San Paolo. Per la prima volta ad avversario, per la prima volta da allenatore della Juventus. Gli passeranno per la testa tutti i bei ricordi del triennio straordinario trascorso alle pendici del Vesuvio. E non eviterà i fischi dei suoi ex tifosi, come scrive l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport:

"Non li eviterà, l’allenatore bianconero. Vivrà un’esperienza incredibile. Lui salutò il pubblico napoletano con un inchino, mentre sugli spalti erano in tanti ad asciugarsi le lacrime. Era il 20 maggio 2018, battendo il Crotone, il Napoli aveva raggiunto i 91 punti in classifica, un numero mai raggiunto in precedenza. Ma il rapporto con Aurelio De Laurentiis s’era logorato e Sarri aveva già scelto di vivere la sua esperienza in Premier League, sulla panchina del Chelsea. Stasera, quello stesso pubblico lo Fischierà, lo guarderà in cagnesco, pronto a contestarne ogni movimento. Per Napoli, lui non è più il “comandante”, il paladino di un’intera città, che s’era schierato contro il potere del calcio a difesa del suo club. Momenti di forte coinvolgimento, che non gli basteranno per convincere chi lo ha amato che una scelta professionale non può essere considerata un tradimento".