Coppa Italia, l'Inter ha perso ai voti la battaglia in Lega: unica concessione (forse) di un giorno

Arrivano ancora novità per quanto riguarda la ripresa della Coppa Italia, dopo le polemiche sollevate soprattutto dall'Inter per le date scelte.
29.05.2020 20:17 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Coppa Italia, l'Inter ha perso ai voti la battaglia in Lega: unica concessione (forse) di un giorno

Arrivano ancora novità per quanto riguarda la ripresa della Coppa Italia, dopo le polemiche sollevate soprattutto dall'Inter per le date scelte per le due semifinali, una di queste che vedrà impegnati proprio i nerazzurri contro il Napoli di Gattuso. A parlarne è Carlo Alvino, giornalista di Tv Luna, che attraverso Twitter ha spiegato l'evoluzione della vicenda dopo la riunione di Lega tenutasi oggi: "Grandi contrasti oggi in Lega dove l’Inter, club con due rappresentanti in consiglio, ha perso la battaglia per spostare la finale di Coppa Italia al 2 agosto. La fermezza di Dal Pino, che ha messo la proposta ai voti (bocciata) ha impedito che passasse la linea nerazzurra. Unica concessione: Dal Pino ( presidente Lega) chiederà al Governo di anticipare di un giorno le due semifinali che potrebbero giocarsi il 12 e il 13 giugno anziché il 13 e il 14".