RILEGGI LIVE - Napoli-Spal 3-1 (3' Mertens, 30' Petagna, 35' Callejon, 78' Younes): azzurri a -3 dalla Roma

28.06.2020 21:27 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Fonte: dal San Paolo, Antonio Gaito. In redazione: Carmine Ubertone
© foto di www.imagephotoagency.it
RILEGGI LIVE - Napoli-Spal 3-1 (3' Mertens, 30' Petagna, 35' Callejon, 78' Younes): azzurri a -3 dalla Roma

21.27 - E' FINITA! Il Napoli supera la Spal per 3-1. Quinta vittoria di fila in campionato per gli azzurri. Di Mertens, Cellejon e Younes i gol. Inutile ai fini del risultato la rete di Petagna. La squadra di Gattuso si porta così a -3 dalla Roma.

93' - Contropiede fulmineo del Napoli con la corsa di sessanta metri di Lozano. Arrivato in area, il tiro del messicano viene però ribattuto da Felipe.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero

89' - Magia di Lozano, Felipe lo stende: ammonito

87' - I ritmi in questo finale sono più bassi. Il Napoli prova a gestire possesso ed energie.

85' - YOUNES! Ancora pericoloso l'azzurro con una rasaiota dai 25 metri. Palla che sibila il palo

84' - GHOULAM! Il terzino algerino calcia una punizione dai 30 metri. Ottima risposta di Letica

81' - Cambio per la Spal: esce Petagna, dentro Floccari

80' - Doppio cambio per il Napoli: escono Koulibaly e Mario Rui, dentro Manolas e Ghoulam

79' - Ammonito Fares per un intervento su Lozano

78' - GOOOOOOOOOOL! YOUNES! Il tedesco entra e segna! Palla spettacolare di Fabian Ruiz, ottimo inserimento di Younes che di testa firma il 3-1

77' - Cambio per Gattuso: esce Callejon, entra Younes

75' - Sostituzione per la SPAL: fuori Strefezza, dentro D'Alessandro. Esce anche Murgia, rimpiazzato da Dabo.

74' - CALLEJON! Che occasione per lo spagnolo. Iniziativa di Lozano che punta l'uomo dalla sinistra e mette al centro, Callejon si fa trovare impreparato e svirgola

73' - Ammonito Valoti per un fallo su Fabian Ruiz

71' - Si riprende a giocare

69' - E' il momento del secondo Cooling Break

68' - LOZANO! Subito pericoloso il messicano. El Chucky parte da sinistra, entra in area e scarica un bel tiro, risponde Letica!

67' - Rientra in campo Maksimovic

65' - Contrasto Maksimovic-Cerri, il serbo ha la peggio. Il difensore è a terra dolorante

64' - Primi due cambi per Gattuso: escono Mertens e Insigne, entrano Milik e Lozano

62' - Errore di Lobotka, che regala il contropiede alla SPAL. Bravo Fabian a ripiegare, la formazione estense va a chiudersi e l'azione sfuma

60' - Giropalla del Napoli, la SPAL prova ad alzare la pressione e induce gli azzurri all'errore.

57' - CALLEJON! Grande azione del Napoli con Mertens che serve Callejon dal limite dell'area. Troppo debole il tiro dello spagnolo

56' - VALOTI! Gran tiro dalla distanza del centrocampista dello Spal dopo un errore di Callejon, Meret compie una grande parata

55' - Tiro-cross di Mertens dalla fascia destra. Letica sbaglia l'intervento, ma Callejon non sfrutta la seconda palla. Vicari anticipa lo spagnolo.

54' - Bell'apertura di Mario Rui per Callejon, il cross dello spagnolo finisce sulle gambe del difensore della Spal 

53' - Fabian appoggia a Callejon, che cerca il pallone di ritorno per il connazionale, ma sbaglia la misura del passaggio.

51' - Fares batte un calcio di punizione e cerca Petagna in area. Hysaj anticipa l'ex Atalanta.

49' - Fabian tocca per Elmas, che imbuca per Insigne. Semirovesciata del numero 24, ma si alza la bandierina: è offside.

47' - Fabian scambia con Callejon, steso da Fares. Intervento ai limiti del giallo, ma l'esterno mancino se la cava con un'ammonizione verbale.

46' - Sostituzione all'intervallo per la SPAL: fuori Reca, dentro Valoti. Strefezza passa dunque sulla fascia.

20.37 - INIZIA LA RIPRESA

20.22 - FINE PRIMO TEMPO! Si conclude la prima frazione di gara al San Paolo, il Napoli chiude meritatamente in vantaggio per 2-1 sulla Spal. Annullato dal Var, negli ultimi secondi, il terzo gol di Insigne per un fuorigioco. Spal che si è resa pericolosa solo in occasione del gol

49' - Annullato il gol al Napoli per il fuorigioco di Mertens

48' - E' in corso un check del Var sul gol di Insigne

45+2' - GOOOOOOOOOOOOL INSIGNE! Fabian sventaglia per Mertens, che scatta ancora sul filo. Controllo in area e scarico su Insigne: da pochi metri il numero 24 non sbaglia e spedisce in fondo al sacco!

45' - Ci saranno 3 minuti di recupero

44' - Gioco ripreso, bravo Mertens a guadagnare fallo nella trequarti azzurra

43' - Gioco fermo: Callejon a terra dopo aver preso una pallonata dietro la testa

41' - Fares fa filtrare un bel pallone in area, verso Cerri, che manca l'appuntamento col di un soffio e lamenta una spinta di Mario Rui.

39' - CERRI! Ottima occasione per la Spal! Cerri imbeccato bene da Missiroli calcia alto

37' - MARIO RUI! Cambio gioco di Callejon per Insigne, il capitano scarica dietro per Mario Rui, tiro a giro che sfiora il palo

35' - GOOOOOOOOOOL! CALLEJON! Elmas vince un contrasto sulla trequarti, alza la testa e serve una palla deliziosa a Callejon. Lo spagnolo ha il tempo di stoppare e incrocia, palla nel sacco. E' 2-0 per il Napoli

32' - Koulibaly si lancia all'attacco, Strefezza lo atterra sarà punizione per il Napoli

30' - GOL SPAL! PETAGNA! La SPAL reagisce improvvisamente. Reca prende il fondo sulla sinistra, mette al centro per Petagna, che di prima intenzione, col mancino, calcia sul palo lontano e batte Meret!

29' - INSIGNE! PALO DEL NAPOLI! Bellissima azione del Napoli. Insigne arriva al limite e scambia velocemente, poi incrocia con il destro e spedisce la sfera sul legno.

28' - Lobotka lancia per Insigne sulla fascia sinistra, ma sul suo tentativo di dribbling viene chiuso dalla difesa.

26' - Si riprende la gara

25' - Cooling break in corso. C'è tanto caldo a Napoli e le squadre hanno bisogno di refrigerarsi.

23' - FABIAN! Napoli ancora pericolosissimo! Hysaj mette al centro un cross morbido Callejon anticipato, Mertens raccoglie il pallone e lo serve a Fabian che prova con un tiro a giro sul secondo palo, palla docile tra le mani del portiere della Spal

22' - Insigne premia il taglio in area di Callejon, ma Felipe legge tutto e anticipa l'ex Real Madrid.

21' - FABIAN! Mertens tocca in area per Fabian, ma il sinistro dello spagnolo finisce alle stelle.

19' - Bellissima palla di Lobotka che disegna un arcobaleno millimetrico per Callejon, lo spagnolo sbaglia il cross

17' - Insigne triangola con Elmas, con un tocco di fino, poi sbaglia l'ultimo passaggio. Il Napoli resta comunque in attacco.

16' - Il Napoli ci prova direttamente dagli sviluppi di calcio d'angolo. Insigne prova lo schema che manda a calciare Callejon da fuori area, pallone facile che arriva tra le mani del portiere spallino 

15' - Apertura a destra per Hysaj, che alza la testa e vede il movimento di Mertens sul secondo palo. Spiovente profondo, ma Vicari di testa anticipa il belga.

13' - Insigne porta palla e s'appoggia su Mertens: tiro a giro dell'ex PSV, che non inquadra però lo specchio della porta.

12' - La prima visita offensiva della SPAL con un cross basso di Reca, letto da Koulibaly. Gattuso comincia ad urlare dalla panchina.

10' - Solita giocata sull'asse Insigne-Callejon: lo spagnolo controlla ma sono bravi i difensori della Spal a chiudere

7' - Buona giocata del Napoli sull'asse Hysaj, Mertens, Fabian. Lo spagnolo prova poi il cambio gioco a servire Insigne, palla troppo lunga che si spegne sul fondo

6' - ELMAS! Altra bella azione del Napoli. Elmas scambia con Insigne in area e calcia sul primo palo, spedendo di un soffio a lato!

3' - GOOOOOOOOOL! MERTENS! Palla in verticale di Fabian per il belga, in area. A tu per tu con Letica il numero 14 mette il piede sotto e spedisce in fondo al sacco! Inutile il controllo al Var, il gol è buono!

2' - Sugli sviluppi dell'angolo la retroguardia emiliana allontana la minaccia

1' - Hysaj prova ad andare via sulla fascia destra. Reca lo chiude, così così, mettendo il pallone in angolo.

19.32 - PARTITI! Iniziata Napoli-Spal

19.26 - Squadre in campo

19.17 - Squadre rientrate negli spogliatoi. Lo speaker annuncia le formazioni

19.00 - La musica accompagna il riscaldamento.

18.50 - Squadre in campo per il riscaldamento.

18.38 - Negli emiliani il tecnico Di Biagio da fiducia a Petagna. Al suo fianco agirà l'altro attaccante Cerri

Spal (3-5-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca; Dabo, Missiroli, Murgia; Strefezza, Petagna, Cerri

18.24 - Diramata la formazione ufficiale del Napoli: rientra tra i pali Alex Meret, in difesa fuori Di Lorenzo, dentro Hysaj, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui completano il resto del pacchetto arretrato. In cabina di regia spazio a Lobotka, ai suoi fianchi ci sono Elmas e Fabian Ruiz. In avanti recupera Mertens, ai suoi lati Callejon e Insigne.

Napoli (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne.

18.15 - Il giornalista di Tv Luna Carlo Alvino ha dato le ultimissime sulla formazione del Napoli con un messaggio su Twitter svelando che Elmas sarà confermato nella formazione iniziale scelta da Gattuso. 

17.40 - La redazione di Sky Sport ha fatto il punto della situazione sulla formazione azzurra che scenderà in campo stasera contro gli emiliani. Secondo l'emittente satellitare, a centrocampo non ci sarà a sorpresa Elmas, ma sarà confermato Piotr Zielinski che agirà al fianco di Lobotka e Fabian Ruiz

17.28 - Partita dal sapore speciale per Dries Mertens, pronto al rientro da titolare dopo la panchina del Bentegodi contro il Verona. Il miglior bomber della storia del Napoli, vorrà sfatare il tabù Spal: il belga non ha mai segnato agli emiliani 

15.00 - Sky conferma che sarà un Napoli nel segno del turnover: 7 dovrebbero essere i cambi rispetto all'ultima partita. In porta ci sarà Meret, difesa con Mario Rui al posto di Hysaj. A centrocampo torneranno titolari Fabian, Lobotka ed Elmas. In avanti ci saranno Insigne, Mertens e Callejon. 

CONVOCATI - Rino Gattuso ha diramato la lista dei convocati per la sfida di stasera tra il suo Napoli e la SPAL. Rispetto all'ultima partita con l'Hellas Verona, la novità è rappresentata dal ritorno di Kostas Manolas, come ampiamente prevedibile. Non c'è, invece, Allan. Il brasiliano è alle prese con un affaticamento che non gli ha permesso di allenarsi in gruppo ieri. Out a sorpresa anche Fernando Llorente. Di seguito la lista completa.

I convocati: Meret, Ospina Karnezis, Di Lorenzo, Luperto, Mario Rui, Ghoulam, Manolas, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj, Zielinski, Elmas, Younes, Fabian Ruiz, Demme, Lobotka, Callejon, Lozano, Insigne, Mertens, Milik, Politano.

STATS - Il Napoli è imbattuto da 12 gare contro la SPAL (11 vittorie seguite dal pareggio per 1-1 della sfida d'andata di questo campionato) ed i partenopei hanno vinto 11 delle 16 sfide di Serie A giocate in casa contro la SPAL. Attenzione ai finali della Spal che ha segnato sette delle nove reti in trasferta nel secondo tempo (tutte dopo il 40° minuto di gioco). Di fronte ci sarà Andrea Petagna, da gennaio di proprietà dei partenopei: ha già realizzato due reti contro il Napoli, ma entrambe in gare interne e finora è rimasto a secco nelle due sfide al San Paolo.

DOVE SEGUIRLA - Diretta Tv su Sky Calcio e diretta radiofonica su Kiss Kiss Napoli. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tuttonapoli.net

ULTIME DI FORMAZIONE - Senza Berisha, Zukanovic e Di Francesco, Di Biagio non ha troppe alternative per gestire le energie. Davanti all'esordiente Letica, conferma per la linea con Vicari e Bonifazi al centro, Cionek a destra e Reca a sinistra (favorito su Fares). A centrocampo l'ex Valdifiori con Missiroli e Dabo mentre in attacco Strefezza e Valoti (favorito sul più offensivo D'Alessandro) dovrebbero agire larghi in supporto a Petagna che affronterà la sua prossima squadra. 

Gattuso proporrà un ampio turnover in vista anche dell'Atalanta. Tra i pali si rivedrà Meret, in difesa Mario Rui si riprenderà il posto a sinistra e Manolas al centro, probabilmente al posto di Koulibaly che è diffidato. In diffida anche Demme e Zielinski che potrebbero riposare per la prima volta, lasciando spazio a Lobotka ed Elmas (Allan è out per un affaticamento) nel terzetto col rientrante Fabian. In attacco un'altra novità col possibile impiego di Younes nel tridente con Mertens (ha ancora piccoli fastidi, è in ballottaggio con Milik) e Politano, ma torna a tutti gli effetti a disposizione Callejon che ha trovato l'accordo per l'estensione contrattuale fino ad agosto

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Spal! Di nuovo al San Paolo con l'obiettivo di continuare a marciare a grande ritmo, senza pensare al quarto posto o al distacco di dodici punti dall'Atalanta. Il Napoli è chiamato ai tre punti contro la Spal per confermare di aver intrapreso il percorso giusto con Gattuso (4 vittorie di fila in campionato, secondi per punti nel girone di ritorno), non lasciare nulla di intentato in questo finale ma soprattutto gettare le basi per essere protagonista ai massimi livelli nella prossima stagione. Considerando anche il tremendo fattore caldo (si giocherà alle 19.30), il tecnico azzurro proverà a far valere nuovamente la sconfinata rosa a disposizione per fare la differenza nei secondi tempi, proponendo altre 5-6 novità come fatto a Verona, per poi integrare i 5 cambi a gara in corso e coinvolgere quasi un'intera squadra. Scenario a cui non può ricorrere la Spal, con una rosa molto ridotta, reduce dal ko interno col Cagliari e che al San Paolo si gioca le residue possibilità di riaprire il discorso salvezza.