Omosessualità nel calcio, Kroos: "Non so se consiglierei il coming-out ad un calciatore"

Queste le parole del centrocampista del Real Madrid Toni Kroos in un'intervista rilasciata all'edizione tedesca di GQ sul tema dell'omosessualità nel calcio
06.06.2020 07:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Omosessualità nel calcio, Kroos: "Non so se consiglierei il coming-out ad un calciatore"

"Il buonsenso mi dice che tutti dovrebbero vivere in piena libertà, non ci sono dubbi su questo. Ma non so se consiglierei a un calciatore in attività di fare coming-out. Spesso sul campo vengono usate certe parole e, tenendo conto delle emozioni che si vivono in tribuna, non posso assicurare che un calciatore omosessuale non finirebbe per essere insultato o denigrato", queste le parole del centrocampista del Real Madrid Toni Kroos in un'intervista rilasciata all'edizione tedesca di GQ sul tema dell'omosessualità nel calcio

"Non dovrebbe essere così - ha ammesso la stella del Real Madrid - e sono certo che un giocatore, se decidesse di fare questo passo, riceverebbe il sostegno di molte squadre. Ma dubito che questo accadrebbe davanti ai tifosi rivali".