ADL: "Nessuna possibilità che Higuain vada via. Clausola? L'agente vive lontano, non ha seguito le fallaci dichiarazioni di un giornale. Sul mercato..."

14.07.2015 20:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
ADL: "Nessuna possibilità che Higuain vada via. Clausola? L'agente vive lontano, non ha seguito le fallaci dichiarazioni di un giornale. Sul mercato..."
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca

Higuain non adrà via da Napoli. Ci ha tenuto a precisarlo anche in serata il presidente Aurelio De Laurentiis, dopo le parole dell'agente del pipita e il comunicato rilasciato dalla SSC Napoli attraverso Twitter: "Non c'è nessuna possibilità che vada via  - ha ribadito il patron ai microfoni di Premium Sport - Gonzalo è e sarà un giocatore del Napoli. Nicolas (il fratello-agente, ndr), che io adoro, vivendo lontano dall'Italia non ha seguito quelle che erano le continue, fallaci dichiarazioni della Gazzetta dello Sport. Per questo ho precisato la clausola. La Gazzetta un giorno scriveva che lo vendevo a 40 milioni, un giorno a 50, un altro a 60... Ma c'è una clausola rescissioria".

Ma quando ha detto che con la sua cessione ne comprerebbe otto? "Una provocazione. Quando si sta in un continuo ciacolare, la ciacola porta sempre al cazzeggio. Nel calcio a differenza del cinema non c'è mai dell'ironia, ci si prende troppo sul serio e si scrivono degli articoli fatti quasi con la carta carbone, lo stampino. Dovremmo stare più sereni, rilassati. Il calcio è un bellissimo gioco che serve a mettere insieme idee contrapposte, persone che si confrontano".

 

Se arrivasse la proposta pari al valore della clausola rescissoria? "Non ne ho parlato con Nicolas. Higuain ha giocato la Coppa in Sudamerica, sa di avere diritto a un certo numero di giorni di ferie, sa che c'è un nuovo coach e ora tocca a lui fare il suo dovere. Fossi in lui mi piomberei a sorpresa in ritiro". Poi il messaggio direttamente al fratello del Pipita: "Nicolas, cercate di fare arrivare Gonzalo il prima possibile che qui ci stiamo divertendo. Richieste per i nostri giocatori? Non ne vedo. Non mi sembra che ci sia una coda a far delle richieste, se poi le fanno ai rappresentativi degli interessati è un altro discorso, ma a noi non sono pervenute".

Ma Higuain a parte, cosa state cercando sul mercato? "Higuain non è in uscita, siamo su vari giocatori e posso dire che stiamo rinforzando sia i terzini che i difensori centrali, ossia le nostre priorità. E poi stiamo lavorando per migliorare un centrocampo che con l'arrivo di Valdifiori sta già cambiando".


"Scudetto? Mai parlato di scudetto. E' stata ancora la Gazzetta a farlo. Con Sarri si cambia percorso, che è tutto da verificare. Già l'anno scorso eravamo estremamente forti e con una gestione più attenta oggi saremmo in Champions".