IL BORSINO DEL MERCATO - Quanti esuberi da piazzare, il Napoli deve 'liberare' ingaggi e posti

'Il borsino del calciomercato', come da più di 12 anni, per riepilogare tutti i movimenti in entrata ed in uscita ed accompagnarvi quest'estate.
26.09.2020 23:55 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
IL BORSINO DEL MERCATO - Quanti esuberi da piazzare, il Napoli deve 'liberare' ingaggi e posti

Su Tuttonapoli 'il borsino del calciomercato', come da più di 12 anni, per riepilogare tutti i movimenti in entrata ed in uscita ed accompagnarvi quest'estate.

di Antonio Gaito - La priorità resta sbloccare le cessioni degli esuberi. Con la possibile permanenza di Kalidou Koulibaly (con Sokratis che a questo punto potrebbe aver atteso a vuoto), inaspettata per i piani del club almeno fino a qualche settimana fa, l'esigenza è di monetizzare ed abbassare il monte stipendi almeno per i giocatori in uscita, fuori dai piani o addirittura che resterebbero fuori numericamente dalle liste federali e Uefa. Il primo nome è sempre quello di Arek Milik, ma il Tottenham - che ieri ha passato il turno in Europa League e già mesi fa si fece avanti per il polacco - ha ancora bisogno di una punta di scorta e l'affare sembra possibile. Oltre alla prospettiva dell'obbligo di riscatto da circa 25mln di euro, il Napoli risparmierebbe 5mln lordi d'ingaggio.

Luperto la prossima settimana dovrebbe passare al Crotone (una volta accertata la permanenza di Maksimovic) mentre è più complesso sbloccare altre uscite. Fernando Llorente ha un altro anno di contratto, il Napoli lo libererebbe gratis per alleggerirsi di un altro ingaggio pesante (2,5mln lordi), lo spagnolo però non prende in considerazione neo promosse (c'era lo Spezia pronto ad accontentarlo) o squadre di media fascia e la preferenza è sempre per un ruolo di scorta in un club di prima fascia. Stesso discorso per Adam Ounas, che preferisce soluzioni all'estero, mentre Amin Younes alla fine potrebbe restare: senza arrivi in attacco, Gattuso ha bisogno di un quarto esterno offensivo. Se a destra Lozano s'è adattato bene, con Politano ad alternarsi, dall'altro Younes può rappresentare il vice Insigne che per Gattuso è uno dei pochi realmente inamovibili. Problemi anche per l'uscita di Kevin Malcuit, che rifiuta il Parma, e per questo il Napoli sta valutando l'addio di Hysaj, in scadenza di contratto, che una una ricca proposta dello Spartak Mosca che offre 7mln al Napoli (che ne vorrebbe almeno 10). Per il resto sono stati giorni con tante uscite 'minori': oggi è arrivato l'annuncio della cessione di Tutino, alla Salernitana con diritto di riscatto a circa 4mln di euro, obbligatorio in caso di promozione. Ufficiale anche il prestito di Palmiero al Chievo, dopo aver rinnovato col Napoli, e di Prezioso al Modena; il prossimo dovrebbe essere Bifulco, cercato dal Padova a titolo definitivo. In attesa ancora di una sistemazione anche Ciciretti e Machach

In entrata l'unica necessità reale è il sesto centrocampista, per completare le coppie nel 4-3-3 di Gattuso. Il nome più chiacchierato è quello di Vecino, in uscita dall'Inter, e che con l'infortunio potrebbe liberarsi in prestito con diritto di riscatto, ma l'Inter per ora chiede l'obbligo di riscatto. Anche i nerazzurri sono pieni di esuberi, difficoltà nelle liste, e nei prossimi giorni potrebbero essere costretti a cedere alle richieste del Napoli. Non è da escludere, però, un profilo giovane, da inserire gradualmente, considerando che Gattuso talvolta potrebbe proporre un 4-2-3-1 ed a quel punto il numero attuale di centrocampisti sarebbe già abbondante. 

IN ENTRATA
Osimhen 100% (a titolo definitivo, Lille)
Guarino 100% (a titolo definitivo, Rimini)
Sokratis 10% (Arsenal)
Midtsjo 10% (Az)
Vecino 10% (Inter)
Deulofeu 5% (Watford)

Senesi 5% (Feyenoord)
Karbownik 5% (Legia)
Emerson Palmieri 1% (Chelsea)
Boga 1% (Sassuolo)

Veretout 1% (Roma)

IN USCITA
Callejon 100% (svincolato)
Leandrinho 100% (a titolo definitivo)

Karnezis 100% (a titolo definitivo, Lille)
Allan 100% (a titolo definitivo, Everton)

Manzi 100% (a titolo definitivo, Lille)
Liguori 100% (a titolo definitivo, Lille)
Palmieri 100% (a titolo definitivo, Lille)

Zerbin 100% (in prestito, Pro Vercelli)

Gaetano 100% (in prestito, Cremonese)
D'Ignazio 100% (in prestito, Turris)
Vianni 100% (a titolo definitivo, Torino)
Somma 100% (in prestito Sorrento)

Zanoli 100% (in prestito, Legnago)
Sgarbi 100% (in prestito, Legnago) 

Mezzoni 100% (in prestito, Feralpisalò)
Palmiero 100% (in prestito, Chievo)
Tutino 100% (in prestito con obbligo condizionato alla promozione, Salernitana)

Prezioso 100% (in prestito, Modena)
Bifulco 100% (a titolo definitivo, Padova)
Senese 100% (in prestito, Legnago)

Luperto 99% (in prestito, Crotone)
Labriola 99% (in prestito)

Ciciretti 99%
Machach 99%
Ounas 99%
Llorente 99%

Milik 90%
Malcuit 80%
Younes 80%
Hysaj 30%
Maksimovic 20%
Koulibaly 10%
Ghoulam 10%

ROSA ATTUALE 
PORTIERI: Meret, Ospina, Contini*
DIFESA: Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam, Mario Rui, Luperto*, Hysaj, Malcuit, Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani
CENTROCAMPO: Zielinski, Fabian, Elmas, Demme, Lobotka
ATTACCO: Insigne*, Mertens, Younes, Lozano, Politano, Petagna, Osimhen

*prodotto settore giovanile

SITUAZIONE CONTRATTUALE ROSA:
2025 - Osimhen, Di Lorenzo, Elmas, Mario Rui, Contini
2024 - Lozano, Demme, Lobotka, Politano, Rrahmani, Petagna, Zielinski*
2023 - Younes, Fabian, Meret, Koulibaly, Manolas (+1 opzione)
2022 - Ghoulam*, Insigne, Ospina, Malcuit, Mertens
2021 - Hysaj, Maksimovic*, Llorente
*clausola

Per commenti e segnalazioni puoi scrivermi su Twitter o Instagram