Ancelotti, il prep. Mauri a TN: "Il Napoli passando poteva vincere la Champions: quando Carlo parte, è difficile da fermare"

Nel corso della sua intervista ai microfoni di Tuttonapoli, lo storico preparatore fisico di Carlo Ancelotti, Giovanni Mauri, ha parlato degli obiettivi del tecnico azzurro
01.01.2019 19:30 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 15687 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ancelotti, il prep. Mauri a TN: "Il Napoli passando poteva vincere la Champions: quando Carlo parte, è difficile da fermare"

Nel corso della sua intervista ai microfoni di Tuttonapoli, lo storico preparatore fisico di Carlo Ancelotti, Giovanni Mauri, ha parlato degli obiettivi del tecnico azzurro:

Ora però c’è l’Europa League, competizione che il club azzurro può puntare a vincere. “Ma questa squadra poteva vincere anche la Champions. Con un po’ di fortuna nel sorteggio agli ottavi, magari potevi ritrovarti ai quarti e da lì in poi accade di tutto. Abbiamo giocato quattro finali, sappiamo cosa vuol dire: ho fatto 123 partite di Champions, Carlo sarà a 140, 150. Una volta che parte, Ancelotti è difficile da fermare. Uscire, a causa di episodi anche casuali, è stato un peccato. Certo, l’Europa League è un obiettivo stimolante sia per lui che per la società. È una competizione molto importante, vedremo lo stesso Napoli agguerrito che ha dato battaglia a Liverpool e PSG”.

Per lo scudetto, almeno quest’anno, il discorso sembra chiuso. “Non è detto, a volte basta poco. Una squalifica, un infortunio… Una cosa è certa: se la Juve non avesse Cristiano, il Napoli le sarebbe molto più vicino”.

Clicca qui per l'intervista completa!