TN - Guidolin 'presenta' Llorente: "Allo Swansea ho conosciuto un ragazzo d'oro, è un campione! Ha tecnica da spagnolo, sa fare tutto..."

27.08.2019 16:07 di Fabio Tarantino Twitter:    Vedi letture
TN - Guidolin 'presenta' Llorente: "Allo Swansea ho conosciuto un ragazzo d'oro, è un campione! Ha tecnica da spagnolo, sa fare tutto..."

Francesco Guidolin ha allenato Fernando Llorente allo Swansea, lo ha richiesto espressamente alla società, nell'estate del 2016, e il campo gli ha dato ragione: 15 gol in 33 partite, vero artefice della salvezza del club inglese. Lo spagnolo ha segnato ovunque, potrebbe tornare a farlo anche in Italia, se lo augura proprio Guidolin che a Tuttonapoli.net traccia un identikit del centravanti svincolato che il Napoli potrebbe presto ingaggiare. 

Quali ricordi la legano a Llorente? "Ho conosciuto un ragazzo d'oro, prim'ancora che un ottimo professionista. Sarei davvero felice se tornasse in Italia. Il campionato si arricchirebbe di un altro grande calciatore". 

Vi siete conosciuti allo Swansea. "L'avevo espressamente chiesto alla mia società, ne avevo parlato con Buffon che mi aveva parlato benissimo di lui e quando l'ho conosciuto ne ho avuto conferma. Fernando è una bravissima persona, un campione con la "c" maiuscola".

Cosa offrirebbe, nel caso, all'attacco del Napoli? "È un centravanti classico, ma completo: ha la stazza degli attaccanti inglesi ma con la classe e la tecnica degli spagnoli. E poi ha fatto una carriera eccezionale, ha giocato in Nazionale e qualche volta ha anche indossato la fascia da capitano della Spagna. Non è più giovanissimo ma basterà poco per ritrovarlo al top". 

Quali sono le sue caratteristiche? "Llorente sa far tutto, oltre ai gol: è forte di testa, gioca di fisico, crea spazi, fa salire la squadra, dialoga coi compagni. Si tratta di un attaccante completo che potrà, nel caso, dare una grossa mano al Napoli".