CdM saluta Insigne con vena polemica: "Quante illusioni! Non sei stato una bandiera come Totti"

Titola così il Corriere del Mezzogiorno, riportando in prima pagina un editoriale di Vittorio Zambardino sull'addio che Napoli darà oggi a Lorenzo Insigne
15.05.2022 08:22 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
CdM saluta Insigne con vena polemica: "Quante illusioni! Non sei stato una bandiera come Totti"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

"Caro Lorenzo, quante illusioni. Non sei stato una bandiera". Titola così il Corriere del Mezzogiorno, riportando in prima pagina un editoriale di Vittorio Zambardino sull'addio che Napoli darà oggi a Lorenzo Insigne, all'ultima gara interna da capitano del Napoli. Parole dure quelle che leggiamo sul quotidiano, il fondo prosegue nelle pagine sportive interne:

"Lacrime? Tu parti, ma non vai in guerra, Lorenzo caro, hai fatto una scelta razionale e professionale, due aggettivi legittimi ma che non commuovono. Però sì, il saluto ti è dovuto. Tranquillo, nessuno pensava «de morì prima» del tuo addio, come hanno detto a un altro capitano, Francesco Totti. Quella sì fu una festa vera, perché quello aveva rifiutato il Real Madrid per la squadra che l’aveva messo al mondo del calcio. Lui sì, era una bandiera, tu non sei una bandiera. Ma sei uno di noi, in un certo senso «sei» noi".