Sky - Tudor aveva accettato, ma ADL non era convinto: incontrato in gran segreto Mazzarri

Nella notte è maturata questa convinzione, ma il presidente aveva già incontrato prima Mazzarri in gran segreto.
27.11.2023 22:25 di Antonio Noto Twitter:    vedi letture
Sky - Tudor aveva accettato, ma ADL non era convinto: incontrato in gran segreto Mazzarri
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso di 'Ne Parliamo il Lunedì' su Canale 8, il giornalista Sky Massimo Ugolini ha svelato un retroscena legato alla scelta del sostituto di Garcia: "De Laurentiis non era rimasto convinto dal faccia a faccia con Tudor. Da quello che ci risulta il tecnico croato sarebbe stato anche disposto ad accettare un contratto a termine di 7 mesi, con una serie di opzioni che gli avrebbero garantito o un bonus o la riconferma col raggiungimento di determinati obiettivi. Però è stato De Laurentiis a prendere tempo, infatti Tudor è rimasto a Roma anche il giorno dopo fino a quando è uscita la notizia di Mazzarri e quindi ha preso l’aereo ed è tornato a casa. Nella notte è maturata questa convinzione, ma il presidente aveva già incontrato prima Mazzarri in gran segreto. L’incontro che c’è stato il giorno dell’annuncio è stato formale, per presentare agli altri dirigenti azzurri (Meluso, Sinicropi e Micheli) Mazzarri. Questa è stata la dinamica di quei giorni.

Evidentemente De Laurentiis ha pensato che in questo momento, una persona che conosce bene l’ambiente, con la quale può dialogare in maniera più franca e diretta fosse la scelta più giusta per traghettare il Napoli in questo momento difficile. I primi 90’ hanno dato una risposta positiva dal punto di vista della chimica e dell’impatto che ha avuto l’allenatore sull’ambiente, perché mi sembra assolutamente presto per giudicare”.