Leicester, Rodgers: "Importante non perdere! Diverse assenze...". Schmeichel: "Sfida dura!"

Seguici da Iphone o Android con la nostra App gratuita, la più scaricata sul Napoli
08.12.2021 18:36 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Leicester, Rodgers: "Importante non perdere! Diverse assenze...". Schmeichel: "Sfida dura!"

Primo nel girone, ma con una partita a dir poco complicata al Maradona, contro il Napoli. Il Leicester City si gioca il passaggio al turno successivo d'Europa League con i favori della classifica e alla vigilia del match Brendan Rodgers, come di consueto, presenterà il match in conferenza stampa. Insieme a lui il portiere Kasper Schmeichel, com'è già accaduto all'andata. Tuttonapoli.net vi riporta le parole dell'allenatore toscano in diretta testuale.

18:16 - Comincia la conferenza stampa. Si parte con Kasper Schmeichel: "E' importante giocare queste partite, in squadra c'è un mix di giocatori giovani e d'esperienza. L'importante è godersi la partita, il messaggio che lanciamo noi più avanti con l'età ai ragazzi più giovani è questo".

Cosa si aspetta dalla partita? "Contro club di livello europeo come il Napoli è sempre difficile giocare. Sarà un buon test, ci metterà alla prova. Se dovessimo vincere avremo ancora più fiducia in noi stessi. Ma noi non pensiamo al post, pensiamo soltanto alla partita".

Cosa si aspetta dalla partita? "Contro club di livello europeo come il Napoli è sempre difficile giocare. Sarà un buon test, ci metterà alla prova. Se dovessimo vincere avremo ancora più fiducia in noi stessi. Ma noi non pensiamo al post, pensiamo soltanto alla partita".

Se domani dovesse piovere per voi sarebbe un problema? "No, non lo è. La concentrazione deve essere sempre massima. Poi siamo abituati a questo genere di clima, infatti pensavo di essere atterrato in qualche posto in Inghilterra. I campi bagnati favoriscono il gioco veloce, vedremo domani cosa accadrà"

18:24 - Termina la conferenza stampa di Schmeichel. Adesso è la volta di Rodgers.

18:25 - Comincia la conferenza stampa di Brendan Rodgers: "Abbiamo problemi con alcuni giocatori, ma Tielemans si è allenato, è qui ed è disponibile. In sette della nostra squadra non sono venuti qui con noi".

Quali sono i calciatori che non sono qui a Napoli? "Lo vedrete dopo all'allenamento".

Eravate consapevoli di questa situazione o si è verificato tutto all'improvviso? "All'improvviso. Ci sono più casi, viaggiamo all'estero e dobbiamo rispettare le regole. Domani si vedrà chi è che non è venuto con noi".

Questo è un problema anche in vista della partita di domenica prossima? "Al momento penso solo al Napoli. Alla partita successiva, che è importante, penseremo dopo. Non abbiamo tutti i calciatori in forma, ma bisogna pensare una partita per volta".

Domani il destino è tutto nelle vostre mani: come vi sentite? "E' una cosa buona, c'è fiducia. Potremmo vincere e finire il girone in testa, ma l'importante è non perdere. Sappiamo che di fronte abbiamo un avversario forte che sta facendo bene anche in campionato, non vediamo l'ora di giocarci questa partita. Le nostre ultime prestazioni non sono state delle migliori, ma ci sono delle cose positive. Dobbiamo pensare a migliorare e fare il massimo in campo".

Gli indisponibili riguardano tutti la stessa zona di campo? "No, non è un solo reparto quello interessato. Ci sono alcuni calciatori le cui condizioni non sono ottimali, ma sono sicuro che potremo fare una buona partita".

Hai fiducia nei calciatori che sono qui? Pensi che possano farcela? "Sì, abbiamo provato alcune cose. Ci sono alcuni calciatori che non si sentivano bene, potevamo aspettare 24 ore e vedere, ma abbiamo preferito non prendere rischi anche per rispetto del Paese che ci ospita, visto il momento storico che viviamo".

Con l'esperienza che avete in Europa pensa di poter superare il turno? "Il gruppo è complicato, il Napoli ha grande esperienza e rinomata storia. Al momento ha anche un grande manager, ci siamo incrociati quand'era allo Zenit e qui ha fatto un buon lavoro. Ma se giochiamo ai nostri livelli abbiamo buone possibilità di vincere".