Napoli, che odissea il viaggio in Portogallo: il motivo del ritardo

Sulla Gazzetta dello Sport si racconta della lunga attesa del Napoli prima della partenza verso il Portogallo.
20.09.2023 08:47 di  Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Napoli, che odissea il viaggio in Portogallo: il motivo del ritardo

Una vigilia infinita, cominciata con il consueto allenamento di rifinitura a Castel Volturno nella tarda mattinata e poi proseguita al telefono, in attesa di novità sul decollo. Sulla Gazzetta dello Sport si racconta della lunga attesa del Napoli prima della partenza verso il Portogallo.

L’aereo charter che doveva arrivare da Milano a Capodichino ha fatto ritardo, trovando poi gli slot occupati per atterrare e poi ripartire, costringendo così Garcia e i suoi ragazzi a ritardare la partenza per il Portogallo di tre ore, così come la conferenza stampa di vigilia, inizialmente prevista per le 19.50 e alla fine cominciata alle 22.30 italiane.