Napoli-Verona, preview e probabili formazioni: chi tra Zielu e Fabian? C'è Milik, possibile sorpresa Younes

Dopo giorni di grandi polemiche, il Napoli riceve il Verona alla ripresa della preparazione in un match delicatissimo.
19.10.2019 07:35 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Napoli-Verona, preview e probabili formazioni: chi tra Zielu e Fabian? C'è Milik, possibile sorpresa Younes

di Antonio Gaito - Dopo giorni di grandi polemiche, il Napoli riceve il Verona alla ripresa della preparazione in un match delicatissimo. Appuntamento da non fallire, per evitare di far precipitare la situazione in campionato, ed all'inizio di un tour de force che sarà cruciale anche per la Champions. Guai a sottovalutare la gara perché il Verona di Juric è estremamente organizzato, ricordando l'Atalanta del suo maestro Gasperini, e può essere considerata la sorpresa del campionato: con 5 reti subite è la seconda difesa del campionato (solo l'Inter ha fatto meglio) ed ha perso solo due gare, entrambe immeritatamente contro il Milan con un uomo in meno e la Juventus, colpendo anche una traversa al 90' a Torino. 

STATS - Il Napoli ha vinto tutte le ultime 10 gare interne di Serie A contro il Verona: solo contro il Como (11) ha registrato una striscia di successi in casa più lunga nella nella massima serie. L'ultimo pareggio tra Napoli e Verona in Serie A risale all'aprile 1988: da allora 15 successi partenopei e tre veneti. Attenzione al tiro da fuori del Verona: la squadra di Juric ha segnato il 33% delle proprie reti da fuori area in questo campionato.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Ancelotti deve fare a meno di Lozano, Hysaj e Maksimovic, ma dovrebbe proporre gran parte dell'ipotetico undici base: il dubbio riguarda la mediana con uno tra Zielinski e Fabian in coppia con Allan, considerando la presenza di Insigne a sinistra e Callejon a destra. In attacco Milik è favorito su Llorente per affiancare Younes che finalmente dovrebbe avere una chance dal titolare (con Mertens inizialmente fuori in ottica Salisburgo) mentre Malcuit si gioca un posto con Di Lorenzo a destra nella linea difensiva titolare.

LE ULTIME SUL VERONA - Scelte fatte per Juric che nel suo 3-4-2-1 proporrà il terzetto composto da Rrahmani, Kumbulla e Gunter; a centrocampo Amrabat e Veloso al centro con Faraoni a destra e Lazovic a sinistra. Su una linea leggermente più alta Zaccagni (in ballottaggio con Pessina) e Verre, pronti a sostenere l'azione offensiva alle spalle dell'unica punta Stepinski

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Allan, Insigne; Younes, Milik. All. Ancelotti
Ballottaggi: Malcuit-Di Lorenzo 55%-45%, Zielinski-Fabian 55%-45%, Younes-Mertens 51%-49%, Milik-Llorente 60%-40%

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. All. Juric
Ballottaggi: Zazzagni-Pessina 55%-45%

ARBITRO: Piccinini (Preti-Valeriani, IV: Aureliano, VAR: Mariani, AVAR: Schenone)

Diretta Tv su Sky e diretta radiofonica su Kiss Kiss Napoli. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tuttonapoli.net